Come preparare le frittelle di fiori di zucca

Ingredienti:
• 40 fiori di zucca
• 500 g di farina
• 350 ml di acqua
• 100 ml di birra
• 3 g di lievito
• 10 g di sale
• 1 l di olio di semi per friggere
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Una frittella di fiori di zucca tira l’altra: prepararle è davvero semplice, scopriamo insieme come con la nostra ricetta!

Non so voi, ma io quando arriva la primavera e si porta dietro i fiori di zucca proprio non posso resistere. La prima ricetta in assoluto che preparo tutti gli anni, è quella delle frittelle con i fiori di zucca – e ogni volta è un momento di festa.

Sembra incredibile come combinando ingredienti così semplici si possa dare vita ad un antipasto sfizioso e amato da tutti. Già, perché in fondo per preparare queste frittelle non servono altro che farina, un pizzico di lievito e birra (o acqua gassata). A voi la scelta se accompagnarle con una spruzzata di limone e un’insalata verde, oppure con della salsa allo yogurt!

Frittelle di fiori di zucca
Frittelle di fiori di zucca

Come preparare le frittelle con i fiori di zucca

In una ciotola mettete la farina e il lievito, quindi unite a filo prima l’acqua poi la birra. Mescolate bene con una frusta da cucina in modo da ottenere una pastella fluida e liscia.

Pulite i fiori di zucchina prima rimuovendo il pistillo centrale che conferirebbe al piatto un sapore amarognolo, quindi lo stelo. Tagliatele quindi a julienne e unitele alla pastella a base di farina e birra. Mescolate il tutto velocemente, coprite la ciotola con della pellicola da cucina e mettete in frigorifero per almeno 12 ore.

Un’ora prima di preparare le frittelle di fiori di zucca, tirate fuori il composto dal frigorifero. In una padella larga, meglio se di ferro, scaldate abbondante olio di semi per friggere.

Aiutandovi con due cucchiai lasciate cadere delle piccole porzioni di impasto nell’olio bollente. Noterete che in poco tempo tenderanno a gonfiare. Giratele di tanto in tanto in modo da ottenere una doratura uniforme, quindi scolatele con una schiumarola su carta assorbente, in modo da rimuovere l’unto in eccesso.

Servitele calde appena fatte con un pizzico di sale e una spruzzata di limone.

Se vi è piaciuta la ricetta delle frittelle di fiori di zucca, scoprite il video della preparazione.

Provate anche le frittelle di zucchine e carote, una vera golosità!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 31-03-2019

X