Ingredienti:
• 12 fette di melone cantalupo
• 200 ml di latte
• 8 cubetti di ghiaccio
• 1 cucchiaino di miele
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Quella del frullato di melone è una ricetta facilissima e tutta da gustare. La scelta perfetta per concedersi una coccola rinfrescante.

Il frullato al melone rientra tra le ricette veloci e più semplici da realizzare. A base di pochi ingredienti si rivela anche sano e genuino. E tutto offrendo un gusto davvero impareggiabile, che sa d’estate e che dona sempre il buon umore.

Perfetto sia a colazione che per una merenda diversa dalle altre, è sempre la soluzione giusta per tutte le occasioni in cui si ha voglia di qualcosa di buono, ma non si desidera passare troppo tempo nella sua preparazione.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

frullato di melone
frullato di melone

Preparazione della ricetta del frullato di melone

  1. Iniziate lavando e tagliando il melone a fette, eliminando tutti i semi.
  2. Riducete le fette in cubetti e inseritele nel bicchiere del frullatore insieme al latte e al cucchiaino di miele.
  3. Fate partire il frullatore a una velocità bassa e lasciatelo andare per qualche secondo.
  4. Aumentate la velocità e frullate per una decina di secondi e fin quando non noterete che tutti i pezzi di melone sono stati frullati.
  5. Versate il frullato al melone con latte nei bicchieri e servite insieme ai cubetti di ghiaccio.

Varianti golose del frullato al melone

Questo frullato può essere realizzato con diverse varianti, una più golosa dell’altra.
Tra le più apprezzate c’è quella del frullato al melone con gelato. Per ottenerla basta sostituire il latte con due palline di gelato fior di latte e seguire le indicazioni come da ricetta.

Per un gusto più ricco si può invece optare per il frullato di melone e pesca. In tal caso basterà usare solo 8 delle fette di melone e aggiungere una pesca sempre tagliata a pezzetti. Se si pensa di non consumarlo subito può essere utile aggiungere al tutto un cucchiaio di succo di limone. In questo modo la pesca non si annerirà.
Inserire i due frutti nel frullatore e il risultato sarà più buono che mai.

Conservazione

Il frullato si può conservare in frigorifero per 1 giorno purché ben conservato in bicchieri coperti con della pellicola trasparente o in un contenitore a chiusura ermetica.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella del frullato di latte di cocco e banana!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette estive

ultimo aggiornamento: 08-07-2022


Gelato alla vaniglia fatto in casa, facile e ricco di gusto!

Avete mai provato la salsa di pinoli?