I gamberi fritti con purè di patate e salsa alle erbe sono un colorato secondo piatto da veri intenditori del gusto.

I gamberi fritti con purè di patate e salsa alle erbe scaleranno subito la vostra classifica di gradimento: come dire di no a una frittura fatta ad arte, aromatizzata da una salsina ad hoc e dal sempre classico purè di patate?

Il procedimento per preparare questo piatto non è complesso però richiede sicuramente del tempo: ma, siccome solo la frittura va fatta necessariamente all’ultimo momento, la salsa alle erbe e il purè potranno essere cucinati anche il giorno prima, dando solo una scaldata al purè al momento di servire in tavola.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 1 h

TEMPO DI PREPARAZIONE: 2 h

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 kg di patate
  • 300 ml di latte
  • 70 gr di burro
  • 20 gamberi
  • rucola q.b.
  • una manciata di pinoli
  • basilico q.b.
  • 100 gr farina
  • 1 uovo
  • sale
  • olio per friggere e condire
  • riduzione di aceto balsamico per guarnire

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri gamberi fritti con purè e salsa alle erbe cominciate dal purè di patate. Fate lessare le patate, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Fate scaldare il latte e il burro in un pentolino, unitevi le patate schiacciate e mescolate bene il tutto. Aggiustate di sale, eventualmente di noce moscata, e lasciate intiepidire.

Preparate la salsa alle erbe, che altro non è che un pesto leggermente più oleoso del solito: lavate il basilico e la rucola e tritateli nel mixer insieme a una manciata di pinoli e abbondante olio evo.

Pulite i gamberi sotto l’acqua corrente, togliendo la testa e il carapace. Passateli nell’uovo sbattuto, poi nella farina, e friggete in olio evo poco alla volta, altrimenti la temperatura dell’olio scenderà. Assorbite l’olio in eccesso con della carta da cucina.

Componete il piatto con i gamberi, delle knell di purè (usate due cucchiai) e una guarnizione di salsa alle erbe e aceto balsamico ridotto.

Servite i vostri gamberi fritti con purè e salsa alle erbe accompagnati da un’insalatina verde e vino bianco.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 09-07-2015


Torretta di insalata Cobb con vinaigrette di vino rosso

Peperoni verdi ripieni di riso e frutta secca