Ingredienti:
• 1 kg di gamberoni
• 100 ml di olio extravergine d'oliva
• 2 limoni
• prezzemolo q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 dl di Brandy
• 1 spicchio d'aglio
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 10 min

I gamberoni alla griglia sono un secondo piatto gustoso che può diventare anche un ottimo antipasto da servire agli amici, accompagnato da bruschette o crostini.

Quello dei gamberoni alla griglia è un piatto gustoso che si presta a vari utilizzi. Può essere un ottimo secondo da gustare in estate, quando la pratica del barbecue va per la maggiore, ma anche uno sfizioso antipasto, da servire durante una cena con amici accompagnato da bruschette o crostini.

Il brandy è un ingrediente che, nel caso di questa ricetta, dà quel tocco di sapore in più: si tratta di un liquore molto usato in cucina, non solo per i dolci ma anche in molti secondi sia di carne che di pesce.

gamberoni alla griglia
gamberoni alla griglia

Come cucinare i gamberoni alla griglia

  1. Per preparare i gamberoni grigliati è necessario innanzitutto lavare i gamberoni con cura, poi lasciarli gocciolare avendo cura di asciugarli con un canovaccio. 
  2. Tritate il prezzemolo e lo spicchio d’aglio per preparare l’emulsione con cui andrete a bagnare i vostri gamberoni. In una ciotola versate l’olio, aggiungete il succo dei due limoni, quindi unite il trito di aglio e prezzemolo.
  3. Disponete i gamberoni su un piatto e conditeli con l’emulsione precedentemente preparata. Aggiungete anche un po’ di Brandy, quindi lasciate marinare per almeno mezz’ora. Se non vi piace l’idea potete anche cambiare il liquore distillato o ometterlo del tutto.
  4. Nel frattempo ricordate di accendere il barbecue o la piastra elettrica affinché sia ben calda una volta arrivato il momento di cuocere i gamberoni alla brace.
  5. Trascorsa la mezz’ora, foderate la griglia con un foglio di alluminio, quindi disponete i gamberoni e procedete con la cottura. Questo tipo di crostacei cuoce in 5-6 minuti: tenere troppo a lungo questo pesce sulla griglia rischia di renderlo troppo secco.
  6. Ricordate di girarli durante la cottura. Una volta pronti, servite i vostri gamberoni grigliati ben caldi.

Prima di gustarli, se avete bisogno di un ripasso, ecco come pulire i gamberoni!

Conservazione

I gamberoni arrostiti vanno gustati subito dopo la preparazione per assaporarli al meglio. Se ne avanzate, conservateli in frigo per un giorno al massimo.

Cosa ne dite di provare anche i gamberoni al forno?

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Grigliata di pesce

ultimo aggiornamento: 21-04-2021


Riso alla peruviana: la ricetta etnica con salsa di soia e maiale

Parmigiana di melanzane grigliate: light ma con gusto