Le girelle al gusto di pizza sono delle golosità finger da gustare come antipasto o aperitivo.

Le girelle al gusto di pizza renderanno sfizioso qualunque aperitivo, meglio ancora se accompagnate da qualche oliva e un buon bicchiere di birra o di bitter.

Queste girelle sono composte da strisce di pasta sfoglia e poi farcite con pomodoro, scamorza (o mozzarella), capperi e origano, e cotte in forno giusto il tempo di dorarsi un po’. Se la pasta sfoglia la preparerete in casa il risultato sarà senz’altro migliore e più sano, ma vi richiederà tempo e lavoro, anche perché la procedura esige una certa esperienza.

In alternativa, se avete degli ospiti a cena e avete già tanto da fare, potete sempre comprare la pasta sfoglia al supermercato.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: variabile

TEMPO DI PREPARAZIONE: variabile

INGREDIENTI: *6-8 persone*

  • 400 gr. farina 00
  • 100 gr. farina manitoba
  • 220 ml acqua fredda
  • 10 gr. di sale
  • 500 gr. di burro
  • salsa di pomodoro q.b.
  • 1 scamorza piccola
  • capperi
  • origano
  • 1 uovo (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre girelle al gusto di pizza, cominciate a preparare la pasta sfoglia, secondo le indicazioni contenute nel link che segue.

Leggi anche: Come fare pasta sfoglia.

In alternativa, potete utilizzare uno o due rotoli di pasta sfoglia confezionata, in base a quante girelle al gusto di pizza volete preparare.

Quando la pasta sfoglia è pronta e ha “riposato”, stendetela con un mattarello, creando una sfoglia piuttosto sottile e dividendola in due metà longitudinalmente.

Farcite le due metà con qualche cucchiaio di passata di pomodoro, una manciata di capperi dissalati, scamorza tagliata a cubettini e una spolverizzata di origano secco.

Arrotolate le due sfoglie su loro stesse, creando quindi due rotoli, spennellateli con un uovo sbattuto per dare più colore nella doratura (facoltativo) e poi tagliate entrambi i rotoli, ricavando così delle girelle.

Sistemate le girelle sulla carta forno (adagiandole di piatto, non verticalmente) e infornate a 180° per circa 20 minuti o comunque finché saranno cotte.

Servite le vostre girelle al gusto di pizza calde o fredde.

Leggi anche: Come fare girelle alle cipolle.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-08-2015


Tranci di salmone fresco con pesto di bietoline e mandorle

Fagiolini lessi con noci e parmigiano