Gli gnocchi con pesto di noci e pomodori secchi con rucola e melanzane sono una golosità davvero speciale.

Gli gnocchi con pesto di noci e pomodori secchi con rucola e melanzane porteranno in tavola un intenso profumo… mediterraneo.

Il pesto, che nel gusto è reso più corposo dall’uso delle noci (anziché dei classici pinoli), è cremoso molto grazie all’aggiunta di un po’ di ricotta.

I pomodori secchi possono essere preparati in casa, naturalmente qualche giorno prima che decidiate di cucinare secondo questa ricetta; altrimenti potete comprarli già confezionati al supermercato. Assicuratevi, però, che non siano eccessivamente salati, e se lo sono non salate l’acqua della pasta.

Leggi anche: Pasta al pesto di pomodori secchi e ricotta con basilico.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 50′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 kg di patate vecchie a pasta farinosa
  • 250 gr. di farina
  • 1 uovo
  • 8-10 pomodori secchi
  • 10 foglie di basilico
  • una manciata di gherigli di noci
  • ricotta q.b.
  • 1 melanzana
  • 1 ciuffetto di rucola
  • olio evo
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri gnocchi con pesto di noci e pomodori secchi con rucola e melanzane, cominciate dagli gnocchi, seguendo la ricetta nel link successivo.

Leggi anche: Come fare gnocchi di patate.

Preparate il pesto di pomodori secchi, inserendo in un mixer i pomodori, poca ricotta, abbondante olio, le foglie di basilico, una manciata di noci sgusciate.

Senza sbucciarla, tagliate una melanzana a dadini e fatela appassire in padella, salando pochissimo o affatto.

Leggi anche: Fettuccine al pesto di pistacchi e pomodori secchi.

Cuocete gli gnocchi e quando vengono a galla conditeli con il pesto, migliorandone la consistenza con poca acqua di cottura. Completate con le melanzane a dadini e con qualche foglia di rucola cruda spezzettata.

Servite i vostri gnocchi con pesto di noci e pomodori secchi con rucola e melanzane.

Leggi anche: Come fare i pomodori secchi sott’olio.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-09-2015


Crostini con tapenade e stracciatella

Calzone di pasta foglia con uova e bacon all’australiana