Ingredienti:
• 500 g di pane grattugiato
• 250 g di farina 0
• 1 cespo di cavolo nero
• 100 g di cicoria
• 1 spicchio di aglio
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• parmigiano reggiano grattugiato q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 20 min

Gnocchi di pane e cavolo nero, un primo piatto naturale dal gusto unico, perfetto da servire per un pranzo o una cena in famiglia. Ecco la ricetta passo per passo!

Chi l’ha detto che gli gnocchi si preparano solo con le patate? Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare gli gnocchi di pane e cavolo nero, un primo piatto rustico e molto saporito. L’impasto base di questi gnocchetti è preparato con pane grattugiato raffermo e acqua. Il tutto è poi completato con un condimento a base di cavolo nero e cicoria. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Gnocchi di pane con cavolo nero e cicoria
Gnocchi di pane con cavolo nero e cicoria

Preparazione degli gnocchi di pane grattugiato

  1. Iniziate mettendo il pane grattugiato in una terrina capiente, unitevi una tazza di acqua calda e lasciate riposare in modo che l’impasto si “gonfi“, poi lasciate riposare per mezz’ora.
  2. Nel frattempo pulite il cavolo nero e la cicoria poi fate cuocere in acqua bollente salata.
  3. Formate gli gnocchi con l’impasto di pane grattugiato e acqua poi scolate il cavolo e la cicoria, strizzateli e saltateli in padella con olio di oliva e aglio.
  4. Fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scollateli non appena vengono a galla.
  5. Eliminate l’aglio e saltate velocemente gli gnocchi con il condimento di cavolo e cicoria.
  6. Impiattate e condite con Parmigiano e grattugiato e pepe nero se di vostro gradimento. Buon appetito!

Se preferite potete preparare gli gnocchi di pane e spinaci sostituendo cicoria e cavolo nero con gli spinacini novelli.

In alternativa vi consigliamo di provare i canederli.

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento il promo piatto veloce ed economico.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 27-10-2022


Hamburger di cavolfiore, un secondo vegetariano light

Liquore al melograno fatto in casa: la ricetta per un ottimo digestivo