Ingredienti:
• 240 g di farina 00
• 500 g di ricotta vaccina
• 100 g di formaggio grattugiato
• 2 uova
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 407

Gli gnocchi di ricotta sono una variante delicata e leggera, facili da preparare senza patate.

Preparare gli gnocchi di ricotta è davvero molto semplice. Questa variante della famosa pasta fatta in casa è delicata e morbida, perché si crea senza patate. L’ingrediente principale è la ricotta, che dona una consistenza davvero gustosa a questa pasta. Farli in casa è molto semplice, perché la lista di ingredienti prevede solo ricotta, uova, formaggio grattugiato e farina. Ciò che è necessario è dare la consueta forma degli gnocchi, che poi devono essere cotti nelle solite modalità. Fatti in questo modo, sono davvero soffici e leggeri al palato. In questa nuova variante, la pasta diventa gustosa e si abbina a una varietà di condimenti, dal sugo di pomodoro a condimenti più rustici, a base di formaggio o verdure.

Gnocchi di ricotta
Gnocchi di ricotta

Preparazione della ricetta per gli gnocchi di ricotta

  1. Per prima cosa, lasciate scolare completamente la ricotta, per privarla del siero.
  2. Poi, mettetela in una ciotola capiente.
  3. Aggiungete le uova, un pizzico di sale e il formaggio grattugiato.
  4. Mescolate il tutto con una spatola o un cucchiaio di legno, per ottenere un composto omogeneo e gonfio.
  5. Setacciate la farina e aggiungetela a più riprese, incorporandola man mano al resto.
  6. Passate a impastare energicamente con le mani (se necessario spostatevi su un piano da lavoro infarinato), formando un panetto sodo e liscio.
  7. A questo punto, dividetelo in pezzi e lavorate ciascun pezzo per formare un cordoncino (devono avere un diametro di circa 2 cm).
  8. Con un tarocco, dividete il cordoncino a tocchetti lunghi circa 2 cm (cercate di dare le stesse dimensioni a tutti).
  9. Usate una forchetta per rigare gli gnocchi, rigirandoli, e dar loro la consueta forma.
  10. Quando sono pronti, lasciateli asciugare sul piano infarinato per circa 30 minuti.
  11. Successivamente, potete procedere a lessarli per un paio di minuti, o fin quando ritornano a galla. Poi, conditeli come più preferite; noi abbiamo scelto un sugo ai formaggi accompagnato da qualche fogliolina di prezzemolo.

Conservazione

Gli gnocchi di ricotta sono davvero morbidi e delicati, la loro consistenza è talmente invitante che è impossibile non terminare tutto il piatto. Se sono cotti è preferibile consumarli al momento; altrimenti potete conservarli per 1 giorno in frigo, in un contenitore.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

In alternativa, provate il gusto degli gnocchi di grano saraceno.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 14-05-2024


Pasta agretti e acciughe

Patate cunzate in friggitrice ad aria

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti