Ingredienti:
• 250 g farina 00
• 50 g farina di semola
• 150 ml acqua
• 20 ml olio extravergine d’oliva
• 4 g lievito di birra fresco
• 60 g olive verdi denocciolate
• 1 cucchiaino di sale
difficoltà: facile
persone: 10
preparazione: 10 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 129

La ricetta facile dei grissini alle olive fragranti e profumati, l’ideale per un aperitivo sfizioso tra amici. Prepararli sarà semplice!

I grissini alle olive sono una simpatica alternativa al pane, perfetti per antipasti e aperitivi originali. Il gusto delle olive darà un tocco in più all’impasto semplice di questa ricetta formata da farina, acqua e olio extravergine d’oliva: noi abbiamo voluto usare le olive verdi, ovviamente denocciolate. Sono davvero semplici da preparare e soprattutto con pochi ingredienti, l’attesa si prolungherà solo per il tempo di riposo che essi richiedono.

Così gustosi da non riuscirne a fare a meno, immaginateli avvolti dai salumi e accompagnati a formaggi saporiti! Prima di un pranzo o per merenda, i grissini fatti in casa sono un’ottima idea da servire appena sfornati o anche freddi. Potrete sbizzarrirvi con mille versioni che vedranno protagonisti tanti ingredienti diversi tra loro!

È ora di scoprire come si fanno i grissini alle olive!

Grissini alle olive
Grissini alle olive

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione della ricetta dei grissini alle olive verdi

  1. Prendete una ciotola e versate l’acqua sciogliendoci il lievito. Aggiungere poi l’olio.
  2. In una terrina a parte mescolate le farine e il sale.
  3. Tritate le olive con un mixer e unitele alle polveri insieme al composto col lievito.
  4. Impastate fino ad ottenere un composto liscio e fate lievitare per un’ora.
  5. Dopo il tempo trascorso trasferite il vostro impasto su un piano lavoro infarinato e con un coltello dividetelo in strisce.
  6. Prendete ogni striscia creata e tiratela per creare la forma del grissino.
  7. Adagiate ogni grissino su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno a 180° C per 20 minuti fino a doratura.
  8. Sfornate e lasciate intiepidire, i grissini fatti in casa sono pronti!

Potete dare una forma originale ai vostri grissini arrotolando le due estremità in senso opposto con le mani: otterrete dei bei riccioli croccanti! Per un sapore più deciso, potete realizzare in alternativa dei grissini alle olive nere. Potrete sbizzarrirvi con gli ingredienti come preferite: c’è chi usa noci, pomodori o addirittura la ricotta!

Conservazione

Conservate i grissini in un contenitore ermetico per 2 o 3 giorni in modo che non perdano la loro fragranza. Se siete fanatici dei grandi classici, scoprite come preparare degli originali grissini fatti in casa!

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Aperitivo Ricette al forno

ultimo aggiornamento: 29-04-2022


Crostini tonno e peperoni: per un antipasto sfizioso!

Corn dog muffin, dei bocconcini sfiziosi