Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
• 1 uovo
• 1 cucchiaio di latte
• sale q.b.
• formaggio grattugiato (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 5 min
cottura: 10 min

Come fare i grissini di pasta sfoglia? Ecco ingredienti e ricetta per realizzare degli antipasti veloci e facilissimi da servire per l’aperitivo!

I grissini di pasta sfoglia sono uno snack perfetto per l’aperitivo o per chi all’ultimo si ritrova senza pane (può capitare a tutti!). Con un rotolo di pasta sfoglia, infatti, è possibile realizzare degli ottimi grissini salati da servire con salumi e formaggi di vario tipo.

Realizzare la forma è piuttosto semplice: dovete tagliare la sfoglia a striscioline con una rotella o un coltello e il gioco è fatto. A chi vuole poi ottenere il classico effetto a spirale, basterà semplicemente arrotolare le striscioline un po’ alla volta.

Questa ricetta veloce è davvero molto versatile. Potete decidere di servire i vostri grissini al naturale con la sola aggiunta di un pizzico di sale, oppure potete arricchirli con semi di sesamo o di papavero, formaggio grattugiato, pesto di basilico o pomodori secchi. Insomma, c’è proprio l’imbarazzo della scelta: l’avreste mai detto?

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Grissini di pasta sfoglia
Grissini di pasta sfoglia

Come si fanno i grissini di pasta sfoglia

  1. Prendete il rotolo di pasta sfoglia e srotolatelo delicatamente su un piano di lavoro.
  2. Sgusciate l’uovo in una terrina, aggiungete il latte e sbattete con una forchetta.
  3. Spennellate interamente la sfoglia con il mix di uovo e latte poi insaporite con granelli di sale. Se lo desiderate, ora potete aggiungere anche un po’ di formaggio grattugiato.
  4. Con l’aiuto di una rotella taglia pasta o con un coltello, tagliate la sfoglia a strisce di circa 1 cm.
  5. Trasferite i bastoncini su una teglia da forno foderata con un foglio di apposita carta e, per renderli più scenografici, arrotolateli delicatamente in modo da ottenere l’effetto attorcigliato.
  6. Infornate a 180°C per circa 10/15 minuti.
  7. Togliete dal forno i vostri grissini salati di pasta sfoglia e fate raffreddare prima di portare in tavola.

Ecco la videoricetta dei grissini di pasta sfoglia:

Potete arricchirli in mille modi: secondo noi sono buonissimi con semi di sesami, oppure con una cucchiaiata di paté di olive o del formaggio grattugiato. Il limite è, come sempre, la vostra sensibilità e gusto negli abbinamenti. Per prepararli dovrete spalmare il ripieno scelto poco prima di arrotolarli, e solo su un lato, poi procedete con la cottura in forno.

Non fatevi scappare anche tutte le nostre ricette veloci e le nostre ricette con pasta sfoglia!

Conservazione

Consigliamo di consumarli entro 2-3 giorni da quando saranno pronti. Conservateli in un luogo fresco e asciutto, meglio se dentro un sacchetto di carta per alimenti. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

4.7/5 (3 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Antipasti sfiziosi Aperitivo Aperitivo natalizio Cena veloce

ultimo aggiornamento: 29-11-2022


Pasta al forno alla napoletana: un piatto ricco della tradizione!

Schiacciata di zucca croccante al forno: perfetta per l’autunno