Ingredienti:
• 5 uova
• 5 tortillas
• 1 cipolla
• 2 peperoncini piccanti freschi
• 500 g di pomodori pelati
• 1 peperone rosso
• sale q.b.
• pepe q.b.
• formaggio grattugiato q.b.
• 4 cucchiai di olio d'oliva
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 365

Ecco la ricetta originale delle huevos rancheros, ovvero le uova alla messicana servite con tortillas e salsa piccante.

Spostiamoci in America del Nord per assaggiare una ricetta messicana dal gusto deciso e particolare. Stiamo parlando del prodotto tipico noto come huevos rancheros. Si tratta di un piatto a base di salsa e uova che, in patria, viene servito come colazione a metà mattina, specialmente nelle fattorie. Noi, invece, possiamo servirlo come secondo piatto sfizioso, per quanto è consistente.

Per comporlo, cominciamo da una base di tortillas, da ricoprire con una particolare salsa al pomodoro, resa piccante dall’aggiunta del peperoncino. Infine, si completa con l’aggiunta di uova fritte o in camicia. Insomma, questo piatto da solo potrebbe costituire un intero pranzo!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Huevos rancheros
Huevos rancheros

Preparazione della ricetta per le huevos rancheros

  1. Per cominciare, mondate la cipolla e tagliatela finemente; lavate e sminuzzate il peperoncino.
  2. Lavate il peperone, tagliatelo in due metà e togliete il picciolo; pulite l’interno, togliendo tutti i semi, tagliate la polpa a dadini.
  3. In una padella, versate 2 cucchiai di olio e aggiungete la cipolla e il peperoncino; accendete a fiamma bassa e fate appassire.
  4. Dopo due minuti, unite i pezzi di peperone e fate rosolare.
  5. Aggiungete i pomodori pelati, insaporite con il sale e il pepe. Fate cuocere la salsa per 10 minuti.
  6. Prendete una padella antiaderente e mettete una noce di burro; dopo averla fatta sciogliere sul fuoco, aggiungete le tortillas. Fate scaldare ciascuna 30 secondi per lato.
  7. In un’altra padella, versate due cucchiai di olio e sgusciate le uova; fatele friggere.
  8. Prendete i piatti e distribuite all’interno le tortillas. Su di esse, versate una quantità di salsa di pomodoro e in ciascuno mettete un uovo fritto. Condite con formaggio grattugiato e basilico tritato e servite!

Conservazione

Tra le ricette più sfiziose del Messico, c’è senz’altro questa per preparare delle piccanti e sfiziose huevos rancheros. Consumatele al momento, perché la conservazione è sconsigliata.

Per ricette facili e veloci, c’è quella per il mais grigliato alla messicana.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 14-07-2022


Risotto al ragù: la versione alternativa di un grande classico

Pasta alla zozzona: la ricetta romana che ha conquistato gli States!