Ingredienti:
• 200 g di farina di mais bianca per tortillas
• 1 cucchiaino di sale
• 150 ml di acqua
• 2 cucchiai di olio di oliva
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Simbolo della cucina messicana e base per moltissime preparazioni: ecco come preparare le tortillas di mais per burritos, fajitas, tacos e molto altro!

Le tortillas di mais, oltre che essere il simbolo della cucina messicana possono essere utilizzate anche come sostitute del pane per i vostri aperitivi, antipasti o piatti unici. Il nome delle diverse preparazioni dipende dal modo in cui le tortillas vengono servite. Prima di vedere la ricetta delle tortillas è importante, però, sapere che la farina che si utilizza in queste preparazioni è la masa harina, farina di mais bianca: non va confusa né con la farina di granturco né con la maizena. Se non avete a disposizione l’apposita piastra potete cuocere le tortillas in padella. Vediamo ora come preparare le tortillas messicane!

10 ricette per tenersi in forma

Tortillas di mais
Tortillas di mais

Preparazione delle tortillas di mais

  1. Per preparare le tortillas con farina di mais iniziate ponendo la farina in una ciotola con il sale.
  2. Aggiungete pian piano l’acqua calda un po’ alla volta in modo da ottenere un panetto omogeneo e lasciate riposare per una ventina di minuti.
  3. Riprendete l’impasto e dividetelo in palline delle stesse dimensioni.
  4. Stendete le palline con l’aiuto del mattarello su di un piano infarinato o tra due fogli di carta da forno.
  5. Con l’aiuto di un piatto ritagliate il disco di pasta e proseguite in questo modo per realizzare le altre tortillas.
  6. Ponete una padella antiaderente sul fuoco e fate cuocere le tortillas per due minuti per lato.

Le avete preparate, ma come farcire le tortillas? L’unico limite è la vostra fantasia: in Messico la tortilla riempita di carne stufata di pollo e insaporita con salsa piccante è molto popolare. Ma potete riempirle anche di verdure, formaggio e fagioli.

Se amate il mais, ecco come cucinare i tacos!

Conservazione

La ricetta delle tortillas è facilissima, come avete potuto appurare, consigliamo però di consumare il prodotto finito il prima possibile visto che questi dischi di pasta tendono a seccarsi facilmente. Una volta pronte potete anche congelarle, prima di cuocerle, in freezer, facendo attenzione che sian ben separate da un foglio di carta forno in modo che non si attacchino.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 04-02-2022


Pane ai semi di lino: la ricetta light di un pane super croccante

Scopriamo come preparare una piadina con farina di riso senza glutine