I consigli della nonna per preparare una tisana anti acidità

Come preparare una tisana anti acidità: tutti gli ingredienti per sconfiggere i problemi di digestione e di bruciore.

Oggi sono sempre di più le persone che soffrono di acidità di stomaco e che di conseguenza hanno difficoltà nel digerire anche i piatti più semplici. Le ragioni possono essere molteplici e spesso si riconducono a uno stile di vita poco sano e a un’alimentazione poco regolare. La prima cosa che si può fare per porvi rimedio è quello di preparare una fantastica tisana anti acidità. Gli ingredienti da utilizzare non sono altre che piante ed erbe che si possono reperire in erboristeria o al supermercato.

TISANA ANTI ACIDITÀ
TISANA ANTI ACIDITÀ

Per una tisana anti acidità affidarsi ai metodi delle nonne con la camomilla e lo zenzero.

La camomilla è uno degli ingredienti da inserire in una tisana per avere un immediato sollievo allo stomaco. Se si acquista la camomilla in fiori la tisana avrà una maggiore efficacia, se invece, non la si trova, andrà bene quella in bustina. Quando l’acqua sta per bollire aggiungere delle foglie di menta piperita e un pezzo di liquirizia. La liquirizia è riconosciuta per le sue proprietà digestive e in questo casa aiuta l’intestino a lavorare correttamente. Le dosi da utilizzare sono di circa 5 grammi per tazza da 300 ml.

Lo zenzero è un vero toccasana per l’intero metabolismo. In questo caso aiuta lo stomaco nei processi di digestione e allevia il bruciore. L’acidità di stomaco è, infatti, dovuto a una cattiva digestione o al tropo cibo. Tagliere delle strisce di radice di zenzero e farle bollire con dell’acqua. Aggiungere verso la fine delle scorze di limone e lasciare riposa per circa dieci o quindici minuti. Anche il cumino aiuta a combattere l’acidità. Basterà preparare una tisana o un decotto con il cumino e berla a metà mattina e a metà pomeriggio per sentirne subito i benefici.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-05-2017

X