Come preparare un’ottima insalata di asparagi e fragole

Ingredienti:
• 1 mazzetto di asparagi verdi
• 1 mazzetto di asparagi bianchi
• 250 g di fragole
• olio evo q.b.
• sale q.b.
• aceto balsamico q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 280

Mai sottovalutare l’importanza di un contorno soprattutto se preparato con ingredienti importanti come nel caso di questa insalata di asparagi e fragole.

Le insalate sono il contorno per eccellenza. Semplici e veloci da preparare, spesso vengono bistrattate non solo nel condimento ma anche nella realizzazione. Ci limitiamo infatti a trasferire nell’insalatiera la varietà di insalata scelta, un giro di olio, uno di aceto e sale. Oggi però voglio preparare insieme a voi l’insalata di asparagi e fragole.

Questo apparentemente insolito abbinamento, funziona alla grande grazie al sapore complementare di questi due ingredienti. Il risultato sarà un’insalatona dietetica e di stagione, perfetta per una cena leggera.

Gli asparagi nelle ricette light sono molto utilizzati non solo per il basso apporto calorico, ma anche perché contengono una discreta quantità di fibre dal potere saziante. Il condimento a base di aceto balsamico poi, esalta alla perfezione tutti i sapori. Non vi resta che provare!

Asparagi e fragole in insalata
Asparagi e fragole in insalata

Come preparare l’insalata di asparagi e fragole

Circa un paio di ore prima di servire l’insalata, tagliate a metà le fragole e trasferitele in una ciotola con acqua e un cucchiaio di aceto bianco. In questo modo il loro profumo verrà esaltato.

Passate poi alla pulizia degli asparagi. Flettete la parte finale del gambo: si romperà nel punto in cui la parte tenera diventa legnosa. Sciacquateli poi sotto acqua corrente. Cuocete gli asparagi in una padella larga a sufficienza da accoglierli sdraiati per 5 minuti in acqua leggermente salata.

Quando gli asparagi saranno pronti, tagliateli a metà per il lungo e trasferiteli in un piatto piano. Adagiatevi sopra le fragole ben sgocciolate e condite con olio extravergine di oliva, sale e aceto balsamico. A piacere è possibile aggiungere alla base del piatto anche dell’insalata in foglia della varietà che preferite.

Siete alla ricerca di altre ricette sfiziose per le vostre insalate? Provate quella con radicchio, noci e melograno.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-03-2019

X