Un antipasto che fa anche da piatto unico: l’insalata di polpo con finocchi e agrumi è la risposta giusta al bisogno di gusto e leggerezza.

Una ricetta che profuma di mare, da gustare o fredda o tiepida, leggere ma che sazia: l‘insalata di polpo con finocchi e agrumi è un antipasto (ma può fare anche da piatto unico) molto genuino e che si prepara con pochi ingredienti.

Perché la ricetta sia ancora più saporita vi raccomandiamo di scegliere un polpo fresco: se lo acquistate non congelato, ad esempio in pescheria, dovrà avere dei colori belli vivaci. Potete comprarlo già pulito o dovrete invece cimentarvi voi in questa operazione: dovrete aprire la sacca del polpo, quella laterale, svuotarla, e poi con l’aiuto di un coltello togliere gli occhi e il rostro.

Sciacquate bene sotto l’acqua fredda, soprattutto i tentacoli (battendoli con un martelletto otterrete del pesce più tenero), prima di cominciare con la preparazione.

Leggi anche: Polpo con patate e pomodorini all’aceto balsamico


DIFFICOLTA’
: 2

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 polpo da 1 kg
  • 2 pompelmi
  • 2 arance
  • sedano q.b.
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare l’insalata di polpo e patate fate scaldare una pentola d’acqua contenente le verdure, lavate e tagliate: sedano, carote, cipolle. Aggiungete un pizzico di sale e l’aceto e fate bollire.
Appena l’acqua arriverà a bollore, inserite il polpo (ben pulito e lavato) tenendolo per la testa e immergendo prima i tentacoli, togliendoli e immergendoli nuovamente per tre volte, per fare in modo che si arriccino. Quindi versate il polipo, abbassate la fiamma e fatelo cuocere per circa 40 minuti.
Nel frattempo lavate il finocchio, affettatelo a listarelle e per non farlo scurire potrete lasciarlo immerso in acqua fredda. Sbucciate un’arancia e un pompelmo, tagliateli a spicchi, spremete gli altri due agrumi.
Raccogliete il succo in una ciotola, aggiungete 4 cucchiai d’olio e lasciate riposare.
Una volta cotto, prendete il polpo, ponetelo su un tagliare e tagliatelo a pezzi. Trasferite in una insalatiera, aggiungete i finocchi sgocciolati e asciugati, gli spicchi di agrumi, versate sopra la salsa ottenuta dal succo.
Aggiungete un filo d’olio e del pepe e servite la vostra insalata di polpo, finocchi e agrumi.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 05-07-2015


Mousse alla ricotta e miele con fragole

Come fare girelle alle cipolle