Un antipasto che fa anche da piatto unico: l’insalata di polpo con finocchi e agrumi è la risposta giusta al bisogno di gusto e leggerezza.

Una ricetta che profuma di mare, da gustare o fredda o tiepida, leggere ma che sazia: l‘insalata di polpo con finocchi e agrumi è un antipasto (ma può fare anche da piatto unico) molto genuino e che si prepara con pochi ingredienti.

Perché la ricetta sia ancora più saporita vi raccomandiamo di scegliere un polpo fresco: se lo acquistate non congelato, ad esempio in pescheria, dovrà avere dei colori belli vivaci. Potete comprarlo già pulito o dovrete invece cimentarvi voi in questa operazione: dovrete aprire la sacca del polpo, quella laterale, svuotarla, e poi con l’aiuto di un coltello togliere gli occhi e il rostro.

Sciacquate bene sotto l’acqua fredda, soprattutto i tentacoli (battendoli con un martelletto otterrete del pesce più tenero), prima di cominciare con la preparazione.

Leggi anche: Polpo con patate e pomodorini all’aceto balsamico


DIFFICOLTA’
: 2

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 polpo da 1 kg
  • 2 pompelmi
  • 2 arance
  • sedano q.b.
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare l’insalata di polpo e patate fate scaldare una pentola d’acqua contenente le verdure, lavate e tagliate: sedano, carote, cipolle. Aggiungete un pizzico di sale e l’aceto e fate bollire.
Appena l’acqua arriverà a bollore, inserite il polpo (ben pulito e lavato) tenendolo per la testa e immergendo prima i tentacoli, togliendoli e immergendoli nuovamente per tre volte, per fare in modo che si arriccino. Quindi versate il polipo, abbassate la fiamma e fatelo cuocere per circa 40 minuti.
Nel frattempo lavate il finocchio, affettatelo a listarelle e per non farlo scurire potrete lasciarlo immerso in acqua fredda. Sbucciate un’arancia e un pompelmo, tagliateli a spicchi, spremete gli altri due agrumi.
Raccogliete il succo in una ciotola, aggiungete 4 cucchiai d’olio e lasciate riposare.
Una volta cotto, prendete il polpo, ponetelo su un tagliare e tagliatelo a pezzi. Trasferite in una insalatiera, aggiungete i finocchi sgocciolati e asciugati, gli spicchi di agrumi, versate sopra la salsa ottenuta dal succo.
Aggiungete un filo d’olio e del pepe e servite la vostra insalata di polpo, finocchi e agrumi.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Mousse alla ricotta e miele con fragole

Come fare girelle alle cipolle