Uno sfizioso antipasto o sostituto del pane: ecco come fare girelle alle cipolle.

Le girelle alle cipolle sono una fantasiosa alternativa al pane, e sono ideali per accompagnare qualsiasi secondo piatto, dalla carne ai salumi fino a verdure cotte o farcite e formaggi di ogni stagionatura.

Preparare queste girelle è molto facile; ci vuole solo un pochino di pazienza per fare l’impasto, che è esattamente quello della pizza; ma saranno ancora più facili se avete una planetaria o una macchina impastatrice. La cipolla rossa è ideale per questa farcitura perché è dolce al sapore, ma se vi piacciono i gusti più decisi nulla vi vieta di utilizzare la cipolla bianca o dorata.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′ (esclusa lievitazione)

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 500 gr di farina 0
  • 1 bustina di lievito disidratato o 1/2 panetto di lievito di birra
  • 5 o 6 cipolle rosse
  • olio evo
  • acqua q.b.
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre girelle alle cipolle, cominciate a preparare l’impasto. Su un piano di lavoro, versate la farina 0, formate un buco al centro e versateci il lievito disidratato (o lievito di birra sciolto), tre o quattro cucchiai di olio. Salate e impastate, aggiungendo l’acqua tiepida che occorrerà. Impastate per almeno 10 minuti e poi fate lievitare l’impasto per un paio d’ore almeno, coperto da un canovaccio pulito e riposto in un ambiente tiepido-caldo.

Nel frattempo, tritate le cipolle rosse e fatele appassire in padella con un poco di olio. Fatele intiepidire e mettetele da parte.

Quando l’impasto sarà lievitato, stendetelo come se doveste fare una pizza e spalmatelo con la cremina di cipolle. Arrotolatelo con cura, poi tagliate a rondelle larghe circa due dita.

come fare girelle

Adagiate su una placca rivestita di carta forno e fate lievitare ancora per un’ora.

come fare girelle

Infornate a 180° per circa 20 minuti.

Servite le vostre girelle alla cipolla rossa calde, tiepide o anche fredde: debitamente conservate, si mantengono perfette per due giorni.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Insalata di polpo con finocchi e agrumi

Noodles con verdure e soia: un piatto da leccarsi i baffi!