Insalata di quinoa con asparagi: un piatto primaverile

Ingredienti:
• 200 g di quinoa
• 500 g di asparagi
• 2 cucchiai di olio evo
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b.
• glassa all'aceto balsamico q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Arriva la stagione delle ricette con gli asparagi e per iniziare non c’è niente di meglio di un’insalata di quinoa e asparagi naturalmente senza glutine.

Con l’arrivo della primavera è tempo di cominciare a preparare delle ottime ricette con gli asparagi. Per iniziare proviamo un’insalata di quinoa e asparagi, perfetta per tutti coloro che seguono una dieta senza glutine. Abbiamo imparato ad apprezzare la quinoa e le sue infinite proprietà, ma se volete, potete modificare la ricetta scegliendo un altro dei cereali senza glutine.

Se gli asparagi nelle ricette sono in grado di stuzzicare la vostra fantasia, non dovete fare altro che assecondarla e provare curiosi abbinamenti come fragole e asparagi. Darete vita a un piatto nuovo davvero invitante.

Insalata di quinoa e asparagi
Insalata di quinoa e asparagi

Come preparare l’insalata di quinoa e asparagi

Come prima cosa lavate la quinoa in modo da rimuovere lo strato esterno di saponine, responsabili del sapore amaro. Per fare questo, mettetela in un colino a maglie fini e passatela sotto il getto dell’acqua. Trasferitela in una pentola con il doppio del suo volume di acqua leggermente salata.

Cuocete per assorbimento, senza mescolare, in modo da evitare che si sfaldi eccessivamente in cottura. Quando tutti i liquidi si saranno assorbiti, la quinoa è pronta.

Dedicatevi ora agli asparagi. Lavateli sotto acqua corrente, quindi flettete la parte finale del gambo in modo da rimuovere quella legnosa. Lessateli in una padella coperti con acqua leggermente salata finché teneri. Per verificarne la cottura basterà infilzarli con una forchetta.

Quando saranno pronti, lasciateli intiepidire e tagliateli a tocchetti piuttosto piccoli, mantenendo intere le punte. Saltateli in padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio. Quando si saranno insaporiti aggiungete la quinoa e lasciate andare a fiamma vivace per 2 minuti.

Servite l’insalata di asparagi fredda o tiepida, a piacere completando con una dadolata di fragole e qualche goccia di glassa all’aceto balsamico.

Provate anche la nostra quiche con gli asparagi, davvero deliziosa.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 01-04-2019

X