L’insalata francese di lenticchie con fagiolini e frutta secca è un piatto unico perfetto per i vegetariani ma non solo.

L’insalata francese di lenticchie con fagiolini e frutta secca è un piatto variegato, ricco di proteiene e di vitamine, per chi vuole seguire un regime alimentare con una particolare attenzione verso i cibi salutari.

Questa insalata fredda di lenticchie, sostituibile a quella semplice di riso, è arricchita con piselli fini, fagiolini lessati, un trito di frutta secca per dare la croccantezza che certo i legumi non posseggono, e per finire può essere completata da fiocchi di formaggio (ma è facoltativo).

La ricetta è una variante dell’originale francese.

Leggi anche: Come fare polpette di lenticchie.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 250 gr di lenticchie
  • 200 gr di fagiolini
  • 100 gr di piselli
  • timo fresco a piacere
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso
  • 2 cucchiai di senape
  • olio evo
  • 1 limone
  • sale
  • pepe
  • frutta secca a piacere

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra insalata francese di lenticchie con fagiolini e frutta secca, cominciate a cuocere le lenticchie, dopo averle accuratamente risciacquate.

Potete cuocere le lenticchie nella pentola a pressione, per ridurre i tempi, oppure in una pentola normale.

Nel frattempo spuntate i fagiolini, lavateli con cura e fateli lessare, versando – dopo cinque minuti – anche i piselli surgelati.

In una ciotola a parte, mischiate quello che andrà ad essere il condimento della vostra insalata francese di lenticchie: l’aceto di vino rosso, la senape, il succo di limone e la sua buccia, il timo fresco tritato fine.

Mescolate le lenticchie, i piselli e i fagiolini, aggiustate di sale e di pepe e poi condite con la salsina che avete preparato.
Aggiungete anche della frutta secca a piacere, grossolanamente spezzettata.

Servite la vostra insalata francese di lenticchie con fagiolini e frutta secca a temperatura ambiente.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

3/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 31-07-2015


Petti di pollo al sesamo con ravanelli e pomodori

Spaghetti al pesto di prezzemolo e acciughe