Un antipasto oppure un secondo vegetariano di grande gusto: involtini di verza con ricotta e noci.

Gli involtini di verza con ricotta e noci sono quanto di più semplice da cucinare, perché in fondo vi basterà solo sbollentare le foglie della verza, e tutto il resto si fa… a crudo.

La verza, tra l’altro, è una delle verdure più ricche dal punto di vista nutrizionale: appartiene alla rinomata famiglia delle crucifere (la stessa di cavoli, broccoli ecc.) e come i suoi “fratelli” è una fonte incredibile di antiossidanti, ideali per rallentare il declino dovuto all’invecchiamento delle cellule. La verza è anche un potente antinfiammatorio, contrasta le malattie dell’apparato cardiovascolare e aiuta a tenere sotto controllo il cosiddetto colesterolo cattivo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • foglie di cavolo verza
  • 200 gr di ricotta
  • 40 gr di parmigiano
  • noci a piacere
  • olio extra vergine di oliva
  • pangrattato q.b.
  • sale fino
  • pepe bianco o pepe nero

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri involtini di verza con ricotta e noci, pulite per bene le foglie della verza e poi fatele sbollentare in acqua finché non risulteranno morbide (ma, attenzione, non dovranno sfaldarsi o sarà impossibile creare gli involtini). Scolate le foglie e cercate di asciugarle il più possibile. Lasciate che si raffreddino e salatele un po’.

A parte, in una ciotola, lavorate la ricotta con il parmigiano, e poi aggiungete un trito di noci non troppo fine, perché il bello sarà proprio “incontrare” i pezzettoni croccanti.

Con questo composto farcite le foglie di verza, aggiustate di pepe bianco o di pepe nero macinato al momento, e poi arrotolate le foglie su loro stesse. Spolverizzate con del pangrattato e poi aggiungete del buon olio extra vergine di oliva.

Servite i vostri involtini di verza con ricotta e noci come secondo o come antipasto.

Leggi anche: Crostata salata integrale con crema di broccoli e fontina

BUON APPETITO!

Involtini di verza, by Alberto Mari licensed under CC BY-SA 2.0/ modified, cropped

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-10-2015


Tronchetto morbido al doppio cioccolato

Farfalle di farro con gamberi e salsina alla zucca