Involtini di vitello con mele e pancetta

Un secondo che mischia la dolcezza della frutta all’umami del bacon: involtini di vitello con mele e pancetta.

Gli involtini di vitello con mele e pancetta devono il loro gusto così particolare all’incontro tra due sapori molto differenti tra di loro.

Un secondo piatto sicuramente da provare, arricchito con della senape e della panna da cucina che rendono più cremoso il tutto.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 8 fettine di vitello
  • 2 mele
  • brodo vegetale q.b.
  • 100 gr di pancetta affumicata
  • 1 cipolla
  • burro q.b.
  • 1 confezione di panna da cucina
  • senape q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri involtini di vitello con mele e pancetta, sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti. Fate appassire le mele in una padella in cui avete fatto sciogliere una noce di burro. A parte, fate rosolare anche la pancetta tagliata a julienne o a dadini, e poi mescolate il tutto.

Stendete le fettine di vitello, ammorbidendone i tessuti con un batticarne, condite con un pizzico di sale e di pepe e al centro di ognuna sistemate un po’ di mele e di pancetta, arrotolando poi la carne e fermandola con uno stecchino.

Scaldate del brodo vegetale. Sminuzzate la cipolla e poi fatela appassire in una padella con qualche giro di olio extra vergine di oliva; sistemate gli involtini di vitello e poi fateli cuocere versando quanto basta di brodo vegetale e coprendo con un coperchio, in modo che tutto possa cuocere al meglio.

Quando gli involtini saranno cotti, eliminate il brodo vegetale, conservandone un bicchiere, e versate nella padella la panna da cucina, speziando con un po’ di senape, a seconda del vostro gusto (assaggiare è il miglior modo per non sbagliare!).

Unite anche parte del brodo, per ottenere una consistenza fluida del sughetto.

Servite i vostri involtini di vitello con mele e pancetta nel loro buon sughetto, ovviamente ben caldi.

Provate anche lo spezzatino di vitello

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 15-12-2015

X