Come fare la sfoglia per lasagne e cannelloni

Fare in casa la sfoglia per lasagne e cannelloni è più facile di quanto si potrebbe pensare: è un’occasione da non perdere.

chiudi

Caricamento Player...

La sfoglia per lasagne e cannelloni richiede della manualità, ma non è poi così difficile da fare in casa. L’importante è seguire alcuni accorgimenti e conoscere qualche trucchetto.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 2′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ + 20′ di riposo

INGREDIENTI PER LA SFOGLIA PER LASAGNE E CANNELLONI per 6 persone

  • 500 g di farina 00
  • 5 uova
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 pizzico di sale

Sfoglia per lasagnePREPARAZIONE DELLA SFOGLIA PER LASAGNE E CANNELLONI

La prima cosa da sapere è di setacciare sempre la farina. Una volta fatto, formate sul piano di lavoro la classica fontana, aprendo al centro della farina lo spazio per accogliere gli altri ingredienti. Versate nella fontana le uova, l’olio e il sale. Cominciate a sbattere le uova con una forchetta, inglobando pian piano parte della farina dalle pareti della fontana.

Quando l’impasto assume consistenza, lavoratelo con le mani. Impastatelo per una decina di minuti, deve essere liscio e omogeneo. Se troppo morbido, aggiungete pochissima farina per volta, se troppo duro dategli umidità bagnandovi le mani e lavorando l’impasto.

Con l’impasto formate una palla e avvolgetela nella pellicola. Fate riposare per 20-30 minuti. Stendete la pasta con il mattarello o con l’apposita macchina elettrica o a manovella. Alla fine dovete avere una sfoglia sottile, ma non sottilissima.

Se avete usato il mattarello, tagliate la sfoglia per realizzare delle lasagne in larghe strisce, e quindi in rettangoli. Se, invece, avete usato la macchina, la larghezza è già quella giusta, dovete solo ridurre la lunga striscia a rettangoli. I rettangoli, dovrebbero avere la dimensione di circa 8×16 centimetri

Fate bollire i fogli di lasagna in acqua salata per un paio di minuti. Scolateli e metteteli subito in una ciotola con dell’acqua fredda. Scolate ancora, asciugateli su un canovaccio pulito e sono pronti per essere usati per la vostra lasagna preferita.

Se dovete preparare dei cannelloni, dovete realizzare dei rettangoli da circa 12×16 centimetri. Cuocete come per le lasagne. Dovrete poi riempirli di ripieno da un lato e arrotolarli su se stessi.

A questo punto non vi resta che cimentarvi con la ricetta più classica: le lasagne alla bolognese.