Linguine agli scampi: ecco come prepararle con la ricetta facile

Linguine agli scampi: un piatto gustoso e di gran classe!

Ingredienti:
• 12 scampi
• 300 g di linguine
• 1 spicchio di aglio
• 2 cucchiai di olio
• 1 pizzico di peperoncino
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• sale q.b.
• prezzemolo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Le linguine agli scampi sono uno dei primi piatti di pesce più apprezzati. Ecco come prepararle a casa con la nostra ricetta semplice.

Tra i primi piatti estivi, la pasta con gli scampi è senza dubbio una delle ricette più richieste. Il suo sapore semplice ma allo stesso tempo ricercato potrebbe far pensare a una ricetta difficile da preparare e invece farla in casa è davvero semplice.

Esistono diverse varianti di questo piatto, come le linguine agli scampi e pomodorini, ma noi quest’oggi vediamo come preparare le linguine agli scampi con la ricetta semplice. Se vi state chiedendo come cucinare gli scampi in padella non dovrete fare altro che seguire le nostre istruzioni per preparare la miglior ricetta con gli scampi di sempre.

Linguine agli scampi
Linguine agli scampi

Come preparare la ricetta delle linguine con gli scampi

  1. Come prima cosa lavate bene gli scampi e fateli sgocciolare in uno scolapasta.
  2. Puliteli staccando delicatamente la testa, quindi rimuovete il filo nero dell’intestino e con due incisioni laterali staccate anche il carapace.
  3. In una padella piuttosto capiente fate rosolare uno spicchio di aglio nell’olio, unite anche del peperoncino e in ultimo gli scampi.
  4. Sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per altri 5 minuti. In ultimo regolate di sale.
  5. Nel frattempo lessate le linguine in abbondante acqua salata per un minuto in meno rispetto a quanto indicato sulla confezione. Scolatele tenendo da parte un bicchiere dell’acqua di cottura.
  6. Unite le linguine agli scampi e versate mezzo bicchiere di acqua, per cominciare. Portate a cottura la pasta, aggiungendo se necessario ancora un poco dell’acqua tenuta da parte.
  7. Completate con del prezzemolo tritato fresco.
  8. A piacere, potete pulire voi stessi gli scampi prima di distribuire la pasta nei piatti così da rendere l’assaggio più facile ai vostri commensali.

Se siete alla ricerca di altre ricette estive, magari sempre con gli scampi, non lasciatevi sfuggire l’insalata di scampi e pompelmo rosa.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-07-2019

X