Ingredienti:
• 12 scampi
• 300 g di linguine
• 1 spicchio di aglio
• pomodori ciliegino q.b.
• 2 cucchiai di olio
• 1 pizzico di peperoncino
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• sale q.b.
• prezzemolo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Le linguine agli scampi sono uno dei primi piatti di pesce più apprezzati. Ecco come prepararle a casa con la nostra ricetta semplice.

Tra i primi piatti estivi, la pasta con gli scampi è senza dubbio una delle ricette più richieste. Il suo sapore semplice ma allo stesso tempo ricercato potrebbe far pensare a una ricetta difficile da preparare e invece farla in casa è davvero semplice.

Esistono diverse varianti di questo piatto, come le linguine agli scampi e pomodorini, ma noi quest’oggi vediamo come preparare le linguine agli scampi con la ricetta semplice. Se vi state chiedendo come cucinare gli scampi in padella non dovrete fare altro che seguire le nostre istruzioni per preparare la miglior ricetta con gli scampi di sempre.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Linguine agli scampi
Linguine agli scampi

Come preparare la ricetta delle linguine con gli scampi e pomodorini

  1. Come prima cosa lavate bene gli scampi e fateli sgocciolare in uno scolapasta.
  2. Puliteli tutti staccando delicatamente la testa e le chele (tranne che a circa 4-5), quindi rimuovete il filo nero dell’intestino e con due incisioni laterali staccate anche il carapace.
  3. In una padella piuttosto capiente fate rosolare uno spicchio di aglio nell’olio, unite anche del peperoncino e in ultimo tutti gli scampi.
  4. Sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per altri 5 minuti (a questo punto se volete potete aggiungere qualche pomodorino tagliato a metà). In ultimo regolate di sale.
  5. Nel frattempo lessate le linguine in abbondante acqua salata per un minuto in meno rispetto a quanto indicato sulla confezione. Scolatele tenendo da parte un bicchiere dell’acqua di cottura.
  6. Unite le linguine agli scampi e versate mezzo bicchiere di acqua, per cominciare. Portate a cottura la pasta, aggiungendo se necessario ancora un poco dell’acqua tenuta da parte.
  7. Completate con del prezzemolo tritato fresco e 2-3 scampi tra quelli con testa e chele prima di portare i piatti in tavola.

Se siete alla ricerca di altre ricette estive, magari sempre con gli scampi, non lasciatevi sfuggire l’insalata di scampi e pompelmo rosa così come tutti i nostri migliori primi di pesce.

Linguine agli scampi perfette: cosa fare con gli scarti degli crostacei

Pasta agli scampi rossa
Pasta agli scampi rossa

Nella nostra ricetta della pasta con gli scampi in bianco abbiamo omesso di dirvi che, se volete, potete rendere il sugo ancora più intenso in poche e semplici mosse usando la testa e i gusci dei crostacei. Per fare ciò potete muovervi in due modi:

  • Prendete le teste e tutti gli scarti e metteteli in padella con un filo d’olio e l’aglio. Schiacciate tutto per bene in modo che escano i succhi e sfumate con il vino bianco prima di togliere gli avanzi e aggiungerci i pomodorini e, successivamente, le linguine.
  • Il secondo metodo è quello di realizzare un bel primo piatto di linguine agli scampi con fumetto di pesce. In questo caso il procedimento è leggermente più lungo, ma alla fine otterrete una pasta con gli scampetti da far venire voglia di fare il bis. Tagliate grossolanamente una cipolla bianca media e versatela in una pentola insieme al prezzemolo, olio, aglio, gusci e teste dei crostacei. Fate sfrigolare a fiamma viva per qualche minuto, sfumare con del vino bianco e poi ricoprire completamente con dell’acqua. Quando raggiungerà il bollore abbassate la fiamma, mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 30 minuti. Passato questo tempo filtrate il liquido ed ecco il vostro fumetto. Potete usarlo per la cottura degli scampi, dopo averli fatti scottare il padella e sfumati con il vino, oppure per preparare le linguine agli scampi al pomodoro. Aggiungete circa 200 g di pomodoro in padella insieme agli scampi e lasciate cuocere a fiamma vivace, al bisogno allungate con il fumetto e scolate in padella qualche minuto prima della cottura le linguine. Portate a cottura con l’aggiunta di 1-2 mestolini di fumetto e poi servite. Avrete realizzato una pasta agli scampi cremosa, gustosa, ma anche facile.

Conservazione

Consigliamo di consumare questa pasta al momento. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

2/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-07-2019


Flan di melanzane: veloce e raffinato

La ricetta delle tigelle, il gusto dell’ospitalità modenese