Il merluzzo in salsa di sidro e cipolle è un secondo piatto dal gusto delicato e raffinato.

Il merluzzo in salsa di sidro e cipolle è semplice da preparare, e gli ingredienti da procurarsi sono molto comuni, eccezione fatta per il sidro, che serve a caratterizzare al meglio questo pesce che di certo non è tra i più noti per il suo gusto, e che anzi è molto delicato.

Potete abbinare il merluzzo al sidro con una fresca insalata, misticanza, valeriana e spinaci novelli, e anche con delle cozze, che doneranno maggiore sapidità.

Leggi anche: Soufflé di merluzzo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15-20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 4 filetti di merluzzo
  • 200 ml di sidro
  • 1 cipolla
  • 1 pezzo di burro
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro merluzzo in salsa di sidro e cipolle, sfilettate per bene il merluzzo, togliendo quindi le spine.

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare dolcemente in una padella in cui avrete fatto sciogliere del burro.

Versate le cipolle ormai morbide su una pirofila e poi adagiate sopra i filetti di pesce. Cospargete con sale e pepe e poi irrorate con il sidro di mele.

Infornate a 180° per il tempo necessario a far cuocere il merluzzo, che deve comunque rimanere morbido e non deve seccare, altrimenti diventa stopposo.

Servite il vostro merluzzo in salsa di sidro e cipolle impiattando con una spolverata di prezzemolo e con la sua salsina di sidro e cipolla.

Leggi anche: Crocchette di patate e merluzzo.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Insalata thailandese di papaya e pesto d’aglio

Torta salata di pane e spinaci