Fanno subito estate queste deliziose mini cakes esotiche con bagna alla frutta, semplicissime da preparare e molto golose!

Le mini cakes esotiche con bagna alla frutta sono delle squisite torte da servire singolarmente. Perché ci teniamo a dire che sono facilissime da fare? Perché “il grosso” della preparazione sta nel preparare la bagna alla frutta e poi il pan di spagna, che sarà la base di queste tortine. Insomma, come potete ben capire si tratta di sforzi minimi, che però porteranno a un risultato molto piacevole e fresco.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: “6 persone”

  • 120 gr di zucchero semolato
  • 75 gr di fecola di patate
  • 75 gr di farina 00
  • 5 uova a temperatura ambiente
  • kiwi e altra frutta a piacere

per la bagna:

  • 150 gr di fragole
  • 30 gr di zucchero semolato
  • acqua
  • estratto di vaniglia, facoltativo

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre mini cakes esotiche con bagna alla frutta, iniziate dalla preparazione della base, ovvero dal pan di spagna. Rompete le uova a temperatura ambiente, versando i tuorli e gli albumi in due ciotole separate.

Unite ai tuorli una metà dello zucchero e iniziate a lavorarli con le fruste elettriche. Fate lo stesso con gli albumi e l’altra metà dello zucchero, montandoli a neve. Unite i due composti con una spatola, mescolando dall’alto verso il basso, e poi incorporate le due farine setacciate.

Rivestite di carta da forno quattro stampi per mini torte e poi versate il composto e infornate per il tempo necessario a 180°.

Una volta cotte le tortine, fatele raffreddare del tutto e nel frattempo preparate la bagna alle fragole. Frullate le fragole pulite e poi versatele in un pentolino insieme allo zucchero, alle gocce di estratto e a un bicchiere di acqua. Lasciate cuocere per alcuni minuti su fuoco dolce, poi fate raffreddare.

Bagnate abbondantemente le 4 tortine e decorate con una macedonia di frutta esotica.

Servite le vostre mini cakes esotiche con bagna alla frutta.

Supergolose anche le tartellette alla pitaya e crema pasticcera

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 24-06-2016


Bocconcini di coniglio arrosto con cipolline

Burger di patate al forno con ketchup