Mini cakes esotiche con bagna alla frutta, semplicissime

Come fare un infuso vegan disintossicante

Fanno subito estate queste deliziose mini cakes esotiche con bagna alla frutta, semplicissime da preparare e molto golose!

Le mini cakes esotiche con bagna alla frutta sono delle squisite torte da servire singolarmente. Perché ci teniamo a dire che sono facilissime da fare? Perché “il grosso” della preparazione sta nel preparare la bagna alla frutta e poi il pan di spagna, che sarà la base di queste tortine. Insomma, come potete ben capire si tratta di sforzi minimi, che però porteranno a un risultato molto piacevole e fresco.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: “6 persone”

  • 120 gr di zucchero semolato
  • 75 gr di fecola di patate
  • 75 gr di farina 00
  • 5 uova a temperatura ambiente
  • kiwi e altra frutta a piacere

per la bagna:

  • 150 gr di fragole
  • 30 gr di zucchero semolato
  • acqua
  • estratto di vaniglia, facoltativo

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre mini cakes esotiche con bagna alla frutta, iniziate dalla preparazione della base, ovvero dal pan di spagna. Rompete le uova a temperatura ambiente, versando i tuorli e gli albumi in due ciotole separate.

Unite ai tuorli una metà dello zucchero e iniziate a lavorarli con le fruste elettriche. Fate lo stesso con gli albumi e l’altra metà dello zucchero, montandoli a neve. Unite i due composti con una spatola, mescolando dall’alto verso il basso, e poi incorporate le due farine setacciate.

Rivestite di carta da forno quattro stampi per mini torte e poi versate il composto e infornate per il tempo necessario a 180°.

Una volta cotte le tortine, fatele raffreddare del tutto e nel frattempo preparate la bagna alle fragole. Frullate le fragole pulite e poi versatele in un pentolino insieme allo zucchero, alle gocce di estratto e a un bicchiere di acqua. Lasciate cuocere per alcuni minuti su fuoco dolce, poi fate raffreddare.

Bagnate abbondantemente le 4 tortine e decorate con una macedonia di frutta esotica.

Servite le vostre mini cakes esotiche con bagna alla frutta.

Supergolose anche le tartellette alla pitaya e crema pasticcera

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-06-2016

Caterina Saracino