Ingredienti:
• 200 g di tofu morbido (silken tofu)
• 150 g di cioccolato fondente
• miele o fruttosio a piacere
• semi di 1 stecca di vaniglia
• qualche goccia di rum o brandy (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Un dolce stupefacente, dalla consistenza cremosa e vellutata: la mousse vegana al cioccolato e silken tofu piacerà a tutti!

La mousse vegana al cioccolato e silken tofu è pensata per chi segue un regime alimentare vegano, ma anche per chi è intollerante al lattosio. Difatti questo dolce al cucchiaio, perfetto da consumare fresco, è preparato semplicemente con del tofu morbido invece che con ricotta o mascarpone, i due formaggi più utilizzati per mousse di questo tipo. Potete servire questo dessert di fine pasto con delle cialde vegane, con dei muesli (se volete un tocco di croccatezza) o anche dei lamponi freschi.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Mousse vegana al cioccolato
Mousse vegana al cioccolato

Preparazione della mousse vegana al cioccolato

  1. Per prima cosa tagliate a pezzi il tofu e poi inseritelo in un mixer, dove andrete a frullarlo in modo omogeneo.
  2. A parte, spezzettate il cioccolato fondente e poi fatelo sciogliere a bagnomaria. Potete aromatizzarlo, se volete, con qualche goccia di brandy o di rum.
  3. Incorporate al silken tofu i semi di una stecca di vaniglia, oppure della vanillina.
  4. Zuccherate a piacere con del miele o in alternativa con del fruttosio. Vi consigliamo di lavorare il tofu e gli altri ingredienti con le fruste elettriche, per incorporare aria al composto e renderlo più soffice.
  5. Mescolate a questo composto il cioccolato fondente, amalgamando per bene con una spatolina.
  6. Riponete in frigorifero per alcune ore e poi decorare a piacere, con cialde o frutta.

Servite la vostra mousse vegana al cioccolato e silken tofu, oppure se volete potete preparare anche la versione classica del dolce al cioccolato!

Conservazione

Consigliamo di consumare entro 1 giornata la vostra mousse, con il passare delle ore la sofficità del dolce tende a perdersi. Potete conservarla, prima di servirla, in frigo e ben coperta dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

3.1/5 (17 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 08-02-2022


Che bontà il nostro cous cous ai broccoli con salsa di sesamo!

Ricetta salva spesa: Zuppa di mais e borlotti con tortilla chips