Ingredienti:
• 30 g di olio di semi (scegliete tra quello di girasole o l'olio di cocco)
• 40 g di cioccolato fondente
• 1 cucchiaio di maizena
• 1 di zucchero e 1 di farina 00
• latte di origine vegetale 40 ml
• mezzo cucchiaino di lievito per dolci
difficoltà: facile
persone: 1
preparazione: 2 min
cottura: 1 min

Colazione, merenda o spuntino: è sempre il momento buono per una mug cake vegan al cioccolato.

La colazione è sempre uno dei pasti più amati. Molto spesso, però, ci si accorge, troppo tardi, di non avere niente all’interno della propria dispensa ma la voglia di qualcosa di un dolce sfizioso è troppa. Per i casi di emergenza o quando volete preparare un dolce fatto in casa e veloce, vi proponiamo la mug cake vegan.

La mug cake vegan senza uova, latte e burro è veramente una ricetta molto veloce da preparare e riesce a soddisfare, in ogni occasione, la voglia impellente di dolce, soprattutto al mattino. In questa ricetta vi proporremo la mug cake vegana al cioccolato e alcune altre varianti per soddisfare le esigenze di tutti.

Vediamo, quindi, gli ingredienti e il procedimento di questa torta in tazza vegan.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Mug cake vegan
Mug cake vegan

Preparazione della mug cake vegan al microonde

  1. Il procedimento per la preparazione di questa sfiziosa mug cake vegan è davvero molto semplice. Per prima cosa, serve una tazza tra quelle che già avete in casa. I primi ingredienti da inserire dentro sono le polveri e il resto degli elementi secchi.
  2. Amalgamate il tutto utilizzando anche una semplice forchetta;
  3. A questo punto, vanno aggiunti gli ingredienti liquidi, ovvero latte vegetale, olio e a piacere anche un estratto di vaniglia.
  4. Amalgamate bene il tutto e aggiungete al composto il cioccolato fondente in piccole scaglie.
  5. Mettete la tazza nel microonde e lasciate cuocere per circa un minuto, non di più, alla potenza massima. Questo consente di lasciare il cuore della mug cake vegan morbido e cremoso. Se, invece, preferite una consistenza più asciutta, lasciate cuocere per altri 30 secondi.

La torta in tazza va assaporata subito e ben calda. Potete accompagnarla, in estate, con un buon gelato alla vaniglia che ne esalterà il gusto. In inverno invece sarà golosissima da mangiare calda e fondente, proprio come la ricetta classica del dolce.

La varianti del dolce veloce in tazza

Per i celiaci, è possibile preparare una gustosa variante della torta in tazza senza glutine vegan. Basta sostituire la farina 00 con una integrale o con farina di riso.

Per dare un tocco di frutta fresca, invece, potete preparare la mug cake vegana alle mele e cannella. Nel composto, mischiate 1 o 2 cucchiai di cubetti di mela (al posto del cioccolato) e un quarto di cucchiaino di cannella.

Conservazione

La tortina può essere conservata anche fuori dal frigo, ben coperta, fino a 2 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 08-12-2021


La sbrisolona vegan: una dolce bontà senza uova e burro

Alberi di Natale di pasta sfoglia e spinaci: perfetti per il 25 dicembre