Orata al forno con zucchine e pomodori

Un secondo piatto di pesce iper-veloce da preparare: orata al forno con zucchine e pomodori.

L’orata al forno con zucchine e pomodori è un modo gustoso e molto semplice per mangiare il pesce. Non vi porterà via che dieci minuti, giusto il tempo di affettare le verdure e condire i pesci (che avrete fatto sventrare e desquamare dal pescivendolo).

Per questo piatto dovete avere solo due accortezze.

Uno: il pesce deve essere fresco e, se di allevamento, provenire da un allevamento italiano. Quelli provenienti da Turchia e Grecia costano la metà ma, purtroppo, pare siano i meno controllati a livello sanitario.

Due: il pesce va cotto in forno per un tempo che dipenderà dalla pezzatura del pesce. Se le orate sono medie basterà una mezz’ora, se sono più grandi lasciatele più tempo in forno: la carne dovrà staccarsi bene dalla lisca e non dovrà esserci traccia di rosso.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′-45′ dipende dalle dimensioni del pesce

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 4 orate
  • 2 zucchine
  • 4 pomodori ramati
  • 4 fette di limone
  • origano secco
  • olio evo
  • sale fino
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra orata al forno con zucchine e pomodori, ripulite per bene il pesce, sciacquandolo sotto l’acqua corrente.

Tagliate a fettine sottili o a cubetti le zucchine, e fate lo stesso con i pomodori ramati.

Oliate una pirofila e poi adagiate le orate, inserendo nel ventre del pesce una fettina di limone. Aggiungete le verdure, poca acqua (in modo che tutto possa cuocere bene),un cucchiaio di concentrato di pomodoro, origano a piacere e dei bei giri di olio extra vergine di oliva. Salate e infornate a 180°, tenendo conto della pezzatura del pesce per regolarvi sulla cottura.

Servite la vostra orata al forno con zucchine e pomodori, insieme a un buon vino bianco.

Leggi anche: Branzino al forno con patate al profumo di zenzero

BUON APPETITO!

ultimo aggiornamento: 01-11-2015

Caterina Saracino

X