Volete un’idea per il primo piatto del cenone (ma non solo)? Provate i paccheri all’astice con pesto di rucola.

Una squisitezza raffinata: i paccheri all’astice con pesto di rucola sono un piatto elegante, da proporre per cene importanti o per romantici tête-à-tête.

Il pesto, realizzato con della rucola selvatica, darà quella nota di freschezza che ben si abbina a un piatto a base di pesce come quello che vi proponiamo. I paccheri o le mezze maniche sono il formato di pasta ideale, ma andranno bene anche tagliatelle o fettuccine.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di paccheri
  • 2 astici
  • 700 ml di passata di pomodoro
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di rucola
  • una manciata di pinoli
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri paccheri all’astice con pesto di rucola, dividete a metà gli astici lungo il dorso, aprendoli per bene e schiacciando anche le chele (usando uno schiaccianoci o un attrezzo apposito).

Fate scaldare qualche giro di olio evo in padella, ponete l’aglio a rosolare e poi ponete gli astici aperti con tutti i loro succhi e sfumate con il vino bianco secco.

Versate anche la passata di pomodoro, aggiustate di sale e pepe e poi, quando il sugo sarà cotto, togliete gli astici dalla padella. Estraete tutta la polpa, tagliatela a tocchetti e poi rimettetela nel sugo.

Mettete a cuocere la pasta in acqua salata con del sale grosso, e nel frattempo preparate il pesto di rucola. Lavate la rucola, tamponatela con della carta da cucina e inseritela in un mixer con una manciata di pinoli e abbondante olio extra vergine di oliva.

Fate saltare i paccheri nel sugo di astice, poi decorate ciascun piatto con delle gustose gocce di pesto di rucola.

Servite i vostri paccheri all’astice con pesto di rucola con un buon bicchiere di vino italiano.

E per secondo, filetti di sogliola

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 14-12-2015


Minestra di barbabietole e fagioli alla polacca

Insalata di scarola e arance