Pane ai fichi freschi: la ricetta rustica e buonissima

Pane dolce con fichi freschi: una ricetta a dir poco incredibile!

Ingredienti:
• 400 g di farina 0
• 100 g di zucchero
• 1 kg di fichi freschi
• 200 g di farina di grano saraceno
• 1 cubetto di lievito di birra
• 100 ml di olio di girasole
• sale q.b.
• acqua q.b.
• granella di pistacchi q.b.
• semi di girasole q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 75 min

Il pane ai fichi freschi è un lievitato soffice e dal gusto molto particolare: provatelo per la colazione, non ve ne pentirete.

Morbido, ricco di sapore e perfetto come base anche per burro e marmellata: oggi vi sveliamo tutti i passaggi per preparare con le vostre mani il pane ai fichi freschi, una ricetta particolare e dal gusto unico. Grazie all’aggiunta dei fichi freschi all’interno dell’impasto, il pane ottenuto è ottime anche servito al naturale. Buona preparazione!

pane ai fichi
pane ai fichi

Preparazione del pane di fichi e frutta secca

  1. Innanzitutto sbucciate i fichi, tagliateli a pezzi e metteteli in una padella capiente con un paio di cucchiai di acqua e 80 grammi di zucchero. Mettete sul fuoco, fate cuocere per 15 minuti poi spegnete il fuoco e fate raffreddare.
  2. Versate le due farine in una terrina capiente, sciogliete il cubetto di lievito in 300 ml di acqua con 20 grammi di zucchero. Aggiungete il lievito sciolto alle farine, un pizzico di sale e iniziate ad impastare poi lasciate lievitare per mezz’ora.
  3. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e impastate nuovamente aggiungendo l’olio di semi fino ad ottenere un panetto elastico. Fate lievitare ancora per un’ora.
  4. Stendete l’impasto lievitato con il matterello, distribuite i fichi ormai freddi sulla superficie e arrotolate. Adagiate la pagnotta così ottenuta all’interno di uno stampo per plumcake. Lasciate lievitare ancora 30 minuti, spennellate la superficie con un velo di acqua o di olio e decorate con i semi e la granella di pistacchi.
  5. Infornate in forno preriscaldato a 190°C per i primi 30 minuti poi abbassate a 150°C e fate cuocere ancora per 30 minuti. Togliete dal forno, fate raffreddare prima di tagliare a fette e gustare a piacere con confetture a vostra scelta!

In alternativa vi consigliamo di provare la crostata con marmellata di fichi.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 25-08-2019

X