Ingredienti:
• 100 g di burro
• 250 g di farina 00
• 100 g di zucchero
• 2 uova
• 1 tuorlo
• scorza di un limone non trattato
• un pizzico di sale
• marmellata di fichi q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

La crostata con marmellata di fichi è un dolce delizioso e dal gusto avvolgente ed è una delle ricette migliori per utilizzare questa marmellata!

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare la crostata con marmellata di fichi, una torta semplicissima e caratterizzata da un gusto dolce e adatto in qualsiasi stagione. Questa crostata è perfetta se avete delle buone confetture fatte in casa da utilizzare, vediamo subito tutti i passaggi della ricetta per realizzare questo dolce perfetto per la colazione o per una merenda golosissima!

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Crostata con marmellata di fichi
Crostata con marmellata di fichi

Preparazione della ricetta della crostata con marmellata di fichi

  1. Iniziate dalla preparazione della base di frolla: tagliate il burro freddo da frigorifero e mettetelo in una ciotola.
  2. Unite la farina setacciata, lo zucchero, il sale e mescolate velocemente con la punta delle dita fino a ottenere un mix sabbioso. Potete anche aiutarvi con un mixer.
  3. Trasferite il tutto su di un tagliere e fate la classica fontana. Unite la scorza del limone grattugiat, 1 uovo e 1 tuorlo e impastate bene con le mani in modo da amalgamare il tutto facendo attenzione a non scaldare troppo l’impasto.
  4. Avvolgete il panetto con la pellicola trasparente per alimenti e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  5. Trascorso il tempo di riposo dell’impasto stendetelo con l’aiuto del matterello fino a ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro. Adagiate la frolla all’interno di uno stampo per crostate imburrato e infarinato.
  6. Eliminate dai bordi la pasta in eccesso e bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.
  7. Farcite con la marmellata di fichi a piacere, livellate bene poi impastate gli scarti della frolla in eccesso.
  8. Con una rotella taglia pasta ricavate tante striscioline e con queste decorate la superficie della crostata. Spennellate la superficie con un po’ di uovo sbattuto e infornate in forno già caldo 180°C per 30 minuti.
  9. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di servire.

In alternativa vi consigliamo la ricetta della classica torta ai fichi freschi.

La crostata ai fichi con la marmellata espressa

Se siamo in stagione e non abbiamo sotto mano un vasetto di confettura di fichi non abbiate paura, possiamo farla tranquillamente in casa e usarla subito, mentre la frolla riposa in frigorifero. La ricetta della marmellata ai fichi è semplicissima, potete usare sia quelli nei che i bianchi o anche fare un mix. Quando sarà bella densa mettete direttamente delle belle cucchiaiate dentro la crostata e, se ne rimane un po’, versatela in vasetti sterilizzati quando è ancora calda, chiudeteli, capovolgeteli e create il sottovuoto per averla sempre a portata di mano in dispensa.

Conservazione

Consigliamo di conservare la crostata in un luogo fresco e asciutto per massimo 2 giorni, meglio se sotto una campana di vetro per dolci. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 18-06-2022


La ricetta del congee asiatico a base di riso è semplicissima!

Papaya salad, la ricetta dell’insalata piccante thailandese