Ingredienti:
• 500 g di farina 1
• 50 g di olio evo
• 300 ml di acqua
• 2 cucchiaini di sale
• 12 g di lievito fresco
• 60 g di semi di chia (+q.b. per decorare)
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Trovare delle ricette facili e veloci per preparare il pane non è così semplice eppure questo pane con i semi di chia lo è, provare per credere!

I semi di chia sono un ingrediente che sta riscuotendo un grandissimo successo per via delle sue proprietà nutrizionali. Per questo abbiamo voluto renderlo protagonista della ricetta di un pane veloce, il pane ai semi di chia appunto, ottimo per la colazione ma perfetto anche per arricchire il vostro cestino del pane.

Potete dare al vostro pane fatto in casa la forma che preferite. Noi adoriamo i panini e quindi abbiamo dato all’impasto questa forma così che risulti già porzionato e sia perfetto anche per essere congelato. Se decidete di preparare un pane ai semi di chia per la colazione potrebbe essere una buona idea cuocere l’impasto nello stampo da plumcake: otterrete così delle belle fette pronte per essere tagliate e tostate.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

pane ai semi di chia
pane ai semi di chia

Come preparare la ricetta del pane ai semi di chia

  1. Per prima cosa sciogliete il lievito nell’acqua tiepida. Aggiungete poi l’olio e a seguire la farina poco per volta insieme ai semi di chia. Lontano dal lievito incorporate il sale e finite di lavorare l’impasto, prima con un cucchiaio e poi a mano, sulla spianatoia.
  2. Formate un panetto e mettetelo a lievitare in una ciotola coperta da pellicola per 2-3 ore.
  3. Dividete l’impasto in 6 parti uguali e formate delle palline, lavorandole brevemente con le mani. Mano a mano che sono pronte mettetele a lievitare su una teglia rivestita di carta forno e poi di nuovo in forno spento con la luce accesa. Ci vorranno un paio di ore.
  4. Spennellate poi la superficie dei panini con un poco di latte (anche vegetale o acqua) e cospargeteli con i semi di chia.
  5. Cuocete a 200°C per 10 minuti poi abbassate la temperatura a 180°C e proseguite per altri 15 minuti. Lasciateli intiepidire su una gratella prima di servirli.

Tra le altre ricette con i semi di chia vi consigliamo di provare il chia pudding: è davvero particolare e ottimo se cercate un dolce leggero.

Conservazione

Il pane con i semi di chia si conserva in un sacchetto di carta per un paio di giorni. Potete anche congelarlo così da averne a disposizione in ogni momento.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 09-08-2022


Bouquet di pomodorini e mozzarelle, una composizione tutta da gustare!

Pere cotte al cioccolato, un’antica ricetta della tradizione francese