Come si fa il pane indiano: la ricetta del chapati

Pane indiano: la ricetta per preparare il chapati, tipico della cucina indiana e ormai diffuso in quasi tutta la cucina dell’Asia meridionale e nell’Africa orientale. Ecco come si prepara!

chiudi

Caricamento Player...

Il pane indiano chapati ha una forma sottile e rotonda che ricorda quella della piadina romagnola. Questo pane non contiene lievito e si prepara con un’apposita farina per chapati che non è altro che una farina semi-integrale. In commercio è possibile reperire la farina apposita, ma se non la trovate e volete comunque cimentarvi nella preparazione di questo pane potete utilizzare due parti di farina integrale e una parte di farina bianca. Vediamo come si fa il pane indiano, tradizionalmente servito come accompagnamento a piatti di carne o di pesce, verdure e salse.

Ingredienti per preparare il pane indiano (3 persone)

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + il tempo di riposo

Pane indiano
https://it.pinterest.com/pin/371195194273976283/

Preparazione del pane indiano senza lievito

Per la ricetta del pane indiano iniziate ponendo in una ciotola la farina, fate sciogliere il sale nell’acqua poi versate sulla farina un po’ alla volta. Iniziate ad impastare la farina con l’acqua poi lavorate l’impasto sul tagliere per una decina di minuti in modo da ottenere un panetto sodo e omogeneo.

Coprite il panetto con un panno pulito e lasciate riposare per 20 minuti. Stendete leggermente il panetto in modo da ottenere una forma allungata e dividete in 8 panetti delle stesse dimensioni. Stendete l’impasto con il mattarello in modo da ottenere un disco sottile.

Fate cuocere i dischi uno alla volta da entrambi i lati. Proseguite in questo modo fino a terminare tutti i panetti di impasto.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare il pane integrale fatto in casa.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/371195194273976283/