Passatelli ai gamberi

Un primo piatto sostanzioso e delizioso, da proporre anche per cene raffinate: passatelli ai gamberi.

chiudi

Caricamento Player...

I passatelli ai gamberi sono di sicuro un piatto semplice, da realizzare con pochi ingredienti “caserecci”, eppure riescono a sembrare un piatto d’alta cucina, adatto per cene quasi da gourmet.

I passatelli sono un tipo di pasta preparata con pane grattugiato, parmigiano grattugiato, poca farina e un’ombra di limone (la scorza) che gli dà quel gusto così particolare. Di solito i passatelli vengono associati al brodo, ma in questo caso abbiamo pensato di proporveli con degli ottimi gamberi e qualche pomodorino per dare colore e sapore.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 120 gr di parmigiano grattugiato
  • 100 gr di pane grattugiato
  • 2 uova
  • 20 gr di farina
  • 1 limone bio
  • 300 gr di gamberi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • pomodori ciliegino a piacere
  • 2 spicchi di aglio
  • erba cipollina q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri passatelli ai gamberi, mescolate in una ciotola il pane grattugiato, la farina e il parmigiano grattugiato, mischiando bene tra di loro i tre ingredienti. Ora potete incorporare le uova, e aggiungere anche la scorza, grattugiata finemente, del limone non trattato. L’impasto dei passatelli è pronto. Adesso non vi resta che farlo passare attraverso un ferro per passatelli oppure, se non ne siete provvisti, attraverso un semplice schiacciapatate. Fate cadere i passatelli su un panno pulito.

Sgusciate i gamberi, privandoli anche del filamento nero sul dorso, con uno stecchino. Fate dorare l’aglio in padella con un po’ di olio extra vergine di oliva, poi versate i pomodori ciliegino tagliati a metà, i gamberi sgusciati. Sfumate con il vino bianco secco, poi lasciatelo ben evaporare e terminate la cottura dei gamberi, aggiustando di sale.

Cuocete i passatelli in abbondante acqua salata, poi fateli saltare brevemente nella padella con i gamberi e i pomodorini, e completate con l’erba cipollina sminuzzata al coltello.

Servite i vostri passatelli ai gamberi ben caldi.

Provate anche i capunsei

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!