Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 500 g di asparagi
• 100 g di pancetta
• 1 scalogno
• 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 1 noce di burro
• 50 g di pecorino
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Semplice, veloce e gustosa, la pasta asparagi e pancetta è un primo piatto perfetto per tutte le occasioni. Ecco i nostri consigli per prepararla.

Trovare dei primi piatti facili e veloci non è poi così semplice, soprattutto se si cerca qualcosa di diverso dalle solite ricette. Per questo abbiamo pensato di proporvi la pasta asparagi e pancetta, una preparazione perfetta per la Primavera, stagione in cui è possibile trovare ottimi asparagi freschi.

L’idea di abbinare in un sugo asparagi e pancetta è piuttosto azzeccata: il sapore delicato della primizia infatti si sposa alla perfezione con quello deciso della pancetta. Ecco come procedere!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

pasta asparagi e pancetta
pasta asparagi e pancetta

Come preparare la ricetta della pasta con asparagi e pancetta

  1. Cominciate tritando finemente lo scalogno e rosolandolo in padella con due cucchiai di olio. Unite anche un pizzico di sale per favorire il rilascio dei liquidi.
  2. Unite poi la pancetta tagliata a dadini e un pizzico di pepe e cuocete fino a che non avrà rilasciato parte del suo grasso.
  3. Nel frattempo lavate gli asparagi, rimuovete la parte finale del gambo (troppo coriacea per essere consumata ma ottima per la preparazione di un brodo) e tagliate il gambo a rondelle, tenendo intera la punta.
  4. Aggiungete gli asparagi in padella e fateli insaporire per 5 minuti.
  5. Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
  6. Una volta pronta, scolatela e saltatela in padella aggiungendo un mestolo di acqua di cottura e una noce di burro.
  7. Lasciatela andare a fiamma vivace, mescolando spesso, fino a che non si sarà ben mantecata (non deve essere una pasta in brodo!).
  8. Incorporate anche il pecorino, dopo aver spento la fiamma, e distribuite nei piatti.

Amate questa verdura? Ecco allora tutte le nostre migliori ricette con asparagi da provare!

Pasta asparagi e speck: una variante saporita

In modo del tutto analogo potete preparare la pasta asparagi e speck semplicemente sostituendo questo saporito ingrediente dai sentori affumicati alla pancetta.

Vi invitiamo però a prestare più attenzione a due aspetti: il primo è quello di non cuocere eccessivamente lo speck o tenderà a diventare duro, il secondo invece riguarda la sapidità complessiva del piatto. Lo speck infatti è più saporito della pancetta. Per il resto, otterrete un primo piatto altrettanto saporito e semplice da preparare.

Conservazione

La pasta asparagi e pancetta si conserva in frigorifero fino a 3 giorni in un contenitore ermetico o coperta con pellicola. Il modo migliore per gustarla è riscaldarla in padella aggiungendo giusto un filo di olio. Tenendo la fiamma bassa e mettendo un coperchio sarà buona come appena fatta se non di più!

0/5 (0 Reviews)
Idee per cena Primi piatti semplici

ultimo aggiornamento: 26-02-2021


Sì, gli spaghetti di zucchine esistono e sono semplicemente deliziosi!

Tette di monaca: quanto può essere buono un dolce?