Ingredienti:
• 300 g di pasta a scelta
• 140 g di pancetta fresca o a cubetti
• 600 g di cavolfiore (bianco o verde)
• 1 spicchio di aglio
• olio extravergine di oliva
• sale e pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

Se siete alla ricerca di un primo piatto gustoso e semplice da preparare non potete non provare la ricetta della pasta cavolfiore e pancetta.

La pasta con cavolfiore e pancetta, oltre ad essere il classico comfort food, rientra a pieno titolo tra le ricette facili e veloci che nella loro semplicità riescono a stupire chiunque, anche i palati più esigenti, trasformando una semplice cena in un momento davvero indimenticabile. Oltre alla preparazione classica, andremo anche a vedere come preparare due gustose varianti: una con la crema di cavolfiore, e l’altra invece sostituendo semplicemente il guanciale alla pancetta. Ma scopriamo insieme come preparare questo primo piatto davvero sfizioso.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Pasta con caovlfiore e pancetta
Pasta con caovlfiore e pancetta

Preparazione della ricetta per la pasta con cavolfiore e pancetta

  1. Per preparare la pasta con cavolfiore e pancetta dolce iniziate mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua in cui poi andrete a cuocere la pasta.
  2. Tagliate il cavolfiore a cubetti, dopo averlo accuratamente pulito e lavato. È importante ricordare che per realizzare questa ricetta potete utilizzare, a scelta, sia il cavolfiore bianco che quello verde.
  3. Prendete una padella antiaderente, mettete dentro uno spicchio di aglio, il cavolfiore e ricoprite con dell’acqua. Aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e lasciate cuocere a fiamma moderata.
  4. Non appena l’acqua si sarà seccata e i cavolfiori risulteranno ben cotti, schiacciateli con una forchetta per ottenere una sorta di crema grossolana.
  5. Tagliate a cubetti la pancetta e aggiungetela ai cavolfiori lasciandola rosolare. Aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta e infine salate a piacimento.
  6. Servite la pasta ancora calda. Potete aggiungere del pepe macinato a fine cottura per rendere la vostra pasta con sughetto di cavolfiore e pancetta ancora più gustosa.

Pasta con con cavolfiore e guanciale e pasta con crema di cavolfiore: le varianti

Se si desiderate una consistenza più cremosa, per realizzare la pasta con crema di cavolfiore e pancetta: basterà prendere il cavolfiore e, anziché schiacciarlo con la forchetta, frullarlo. C’è poi chi non ama particolarmente la pancetta e preferisce il guanciale. In questo caso non resta che sostituire il guanciale alla pancetta e ottenere così la variante desiderata.

Conservazione

Questo piatto può essere conservato in frigo per un giorno e riscaldato il giorno successivo, aggiungendo un po’ di acqua.

Se non amate particolarmente la carne, provate la ricetta della pasta con cavolfiore.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 04-01-2022


Torta di mele senza glutine con Bimby deliziosa e buonissima

Biscotti puzzle a forma di cuore dolci e romantici