Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 400 g di pomodorini
• 1 spicchio di aglio
• 1 mazzetto di basilico
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Tra i primi piatti facili la pasta con pomodorini è uno dei più cucinati e apprezzati. Scopriamo insieme come preparare al meglio questa ricetta classica!

Tutti almeno una volta hanno preparato la pasta con i pomodorini freschi, convinti che fosse una ricetta semplice e quasi banale. Tuttavia, se anche lo chef Carlo Cracco la inserisce come prima pietanza nel suo manuale di cucina, può darsi che non sia proprio così.

Sono infatti i piatti semplici quelli che richiedono più attenzioni e la pasta al pomodoro fresco è una di quelle. Per preparare un ottimo sugo con i pomodorini infatti occorre scegliere la giusta varietà e insaporirli a dovere con aglio e basilico fresco proprio come facciamo nei nostri foto passaggi e nella videoricetta. Sapori semplici e nostrani che però faranno la differenza!

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Pasta con pomodorini
Pasta con pomodorini

Come preparare la pasta con pomodorini e basilico

Cuocere la pasta in acqua bollente salata

1. Per prima cosa mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

Tagliare pomodorini

2. Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli a metà.

Saltare pomodorini in padella con coperchio
Saltare pomodorini in padella con coperchio

3. In una padella larga scaldate l’olio con lo spicchio di aglio e, quando l’aglio sarà dorato, aggiungete i pomodorini tagliati in padella a fiamma alta. Ora attenti agli schizzi, coprite la padella con un coperchio per trattenere tutti i succhi che formeranno un meraviglioso sughetto.

Aggiungere sale e basilico ai pomodorini e proseguire la cottura

4. Aggiungete un pizzico generoso di sale, le foglie di basilico e cuocete a fiamma media per 10 minuti. I pomodorini dovranno essere teneri ma non disfatti.

Saltare gli spaghetti nel sugo di pomodorini

5. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e saltatela in padella a fuoco vivace. Distribuite nei piatti e completate con una fogliolina di basilico fresco. A piacere potete aggiungere una spolverata di formaggio grattugiato.

Solitamente i pomodorini freschi sono dolci e saporiti. Se però assaggiando il sugo sentite un retrogusto acido, aggiungete in padella un pizzico di zucchero. Andrà a bilanciare i sapori senza però compromettere il risultato finale. Inoltre, per un tocco di sapore in più, potete aggiungere un pizzico di peperoncino, fresco o essiccato.

Leggi anche
Tutti la amano, pochi la sanno cucinare davvero: ecco a voi la pasta al pomodoro!

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento la pasta realizzata seguendo questa ricetta, non ve ne pentirete!

3.7/5 (6 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Primi piatti semplici Primi sfiziosi Ricette estive

ultimo aggiornamento: 21-04-2023


Veloce, gustoso e leggero: foto e video della ricetta del salmone gratinato al forno

Biscotti bussolai veneziani: la ricetta tradizionale

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti