Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 200 g di stracchino
• 2 cucchiai di latte
• 80 g di rucola
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 15 min

Bastano un paio di ingredienti per preparare la pasta stracchino e rucola o una delle sue golosissime varianti. Ecco le nostre idee!

Tutti sappiamo quanto sia difficile trovare dei primi piatti facili e veloci da portare in tavola che siano diversi dalle ricette più banali o preparate con sughi pronti. Per questo quando abbiamo sperimentato la bontà della pasta stracchino e rucola (e alcune varianti ancor più gustose) abbiamo pensato di condividerla con voi.

Immaginate infatti un condimento pronto addirittura in meno tempo rispetto a quello richiesto dalla pasta per cuocere. Questo significa tempo libero e nessuna fretta oltre che pranzo salvo! Per questa preparazione ci siamo mantenuti sul semplice ma le varianti sono davvero molte. In primis potete sostituire lo stracchino con la ricotta, la robiola o la feta e poi, come accennato prima, è un piatto che si presta a moltissime varianti. Vediamo insieme i pochi passaggi.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

pasta stracchino e rucola
pasta stracchino e rucola

Come preparare la ricetta della pasta stracchino e rucola

  1. Per prima cosa mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
  2. A parte, in una padella, sciogliete lo stracchino con il latte, insaporite con un pizzico di sale e una macinata di pepe.
  3. Tritate al coltello 50 g di rucola e unitela allo stracchino pochi istanti prima di scolare la pasta. Saltate il tutto a fiamma bassa, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura se serve rendere più cremoso il piatto.
  4. Servite caldo completando con della rucola fresca e un’altra macinata di pepe.

Le migliori varianti del piatto: la pasta stracchino e rucola con…

Ci sono diverse varianti di questa ricetta facile e veloce. La prima è la pasta con stracchino, rucola e pomodorini ottenuta aggiungendo 200 g di pomodorini tagliati in quattro dopo aver saltato la pasta in padella. Daranno una nota fresca e croccante davvero piacevole, perfetta se cercate un primo estivo. Ugualmente semplice, la pasta con rucola, stracchino e noci si ottiene aggiungendo 50 g di noci in ultimo, dopo averla saltata in padella.

Per la pasta con stracchino e rucola e speck invece vi consigliamo di saltare lo speck a bastoncini in una padella a parte e aggiungerlo alla pasta in ultimo. Così rimarrà croccante e saporito. Lo stesso discorso vale per la pasta con stracchino, rucola e crudo. In entrambi i casi saranno sufficienti 100 g di speck o crudo a dadini o bastoncini.

Provate anche la versione fredda della pasta con pomodori, rucola e mozzarella, perfetta per l’estate.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare questo primo piatto appena fatto per evitare la rucola si guasti con il calore.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 20-02-2022


Amate le ricette sfiziose? Provate i muffin salati prosciutto e formaggio

Frittelle di cavolfiore: un contorno diverso dal solito