Ingredienti:
• 200 g di farina di ceci
• 750 ml di acqua
• 2 cucchiai di olio
• 1 cucchiaino di sale
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Preparare la farinata al microonde è davvero semplice e permette di ridurre di molto i tempi di cottura. Per un risultato croccante e delizioso.

La farinata di ceci, anche nota come cecina, è un prodotto tipico della Liguria e di alcune zone della Toscana preparato con farina di ceci. È dunque perfetta per fare il pieno di proteine e, sebbene la sua preparazione sia davvero molto semplice, può essere ulteriormente semplificata preparando la farinata al microonde.

Per questa ricetta avrete bisogno di un elettrodomestico dotato della funzione crisp oppure che vi permetta una cottura combinata microonde + grill. Solo così avrete la caratteristica crosticina sulla superficie tipica del piatto. Il resto del procedimento è analogo al tradizionale: si prepara la pastella, si lascia riposare e solo dopo alcune ore si procede con la cottura.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

farinata al microonde
farinata al microonde

Come preparare la ricetta della farinata al microonde

  1. Per prima cosa mettete la farina di ceci in una ciotola. Versate poi l’acqua a filo mescolando con una frusta da cucina per evitare la formazione di grumi e, con l’aiuto di una schiumarola, rimuovete la schiuma che si forma sulla superficie.
  2. Unite olio e sale, date un’altra mescolata e lasciate riposare coperto con un piatto per un’ora. Trascorso questo tempo mescolate di nuovo, coprite e lasciate riposare per altre 3 ore. Volendo potete anche trasferire il tutto in frigorifero e lasciarvelo tutta la notte.
  3. Oliate un piatto per la funzione crisp da 28 cm di diametro, mescolate la pastella e versatene metà all’interno.
  4. Attivate la funzione crisp del microonde e cuocete per 15 minuti quindi sfornate. Oliate di nuovo il piatto e cuocete anche l’altra metà di pastella.

La farinata è ottima sia calda che fredda. Se non avete il microonde potete anche prepararla alla maniera tradizionale.

Conservazione

La farinata si conserva avvolta in carta argentata per un paio di giorni fuori dal frigorifero.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-07-2022


Gorditas: le focaccine messicane da farcire

Prugne sotto spirito, la ricetta definitiva