Voglia di comfort food, ma anche di sperimentare un po’ in cucina? Provate le patatine di sedano rapa: un ottimo snack e contorno senza glutine

Tra le ricette col sedano rapa, questa è la nostra preferita. Le patatine di sedano rapa al forno o fritte sono l’ideale per l’aperitivo, o come contorno gustoso. Non fatevi scoraggiare dall’aspetto poco invitante di questo ortaggio: suo sapore è simile a quello del sedano ma ricorda ricorda allo stesso tempo la nocciola. È molto versatile perchè può essere consumato sia crudo che cotto ed è delizioso in varie declinazioni diverse: sta tutto nelle mani di chi cucina e nel gusto personale di ognuno.

Sedano rapa, proprietà: è uno degli ortaggi più ricchi di nutrienti, è drenante e depurativo oltre che ricco di vitamina A, vitamina B, vitamina C e K. Le fibre che contiene provocano un aumento del senso di sazietà e combattono la stitichezza, mantenendo la conta calorica bassa.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Ingredienti per le patatine di sedano rapa (3 persone)

1 sedano rapa
Olio di semi q.b.
Paprika q.b.
1 rametto di Rosmarino
Sale q.b.

10 ricette per tenersi in forma

SEDANO RAPA

Preparazione delle patatine di sedano rapa

Iniziamo con la ricetta: lavate e sbucciate il sedano rapa, poi lavatelo di nuovo per rimuovere tutti i residui di terra e asciugatelo con cura.

A questo punto potete tagliarlo a metà e affettarlo il più sottile possibile. Se avete un affettatore elettrico usate quello, perchè vi verrà molto più facile, visto che l’ortaggio è piuttosto duro. In alternativa, procedete col mandolino ma armatevi di pazienza perchè ci vorrà molto più tempo. Se riuscite a fare delle fettine sottilissime, sono ottime per la frittura, se no tagliatele a tocchetti e le cuocerete in forno.

Lavate nuovamente le fette di sedano e asciugatele. A questo punto, buttate le fettine sottili di sedano rapa nell’olio di semi bollente che avete riscaldato in precedenza. Cuociono in un attimo, quindi recuperatele e scolatele dopo pochissimo.

Se invece le vostre fette sono spesse mettetele su una teglia e infornate per 20 minuti con un filo olio e il rosmarino.

Prima di servirle, spolverate con sale e paprika e servite quando sono ancora calde.

Fonte foto: pinterest.com/CiaraAttwell/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-04-2017


Insalata di fragole e mozzarella: la ricetta fresca e insolita

Uova ripiene con ‘nduja antipasto sfizioso