Peperoni ripieni di farro e tonno

Ingredienti:
• 4 peperoni
• 250 g di farro
• 200 g di feta greca
• 160 g di tonno sottolio
• pomodori ciliegino q.b.
• rucola fresca q.b.
• 1 carota q.b.
• olive nere a piacere q.b.
• pepe nero q.b.
• olio extra vergine di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 50 min

Se al mercato vi lasciate conquistare dai colori e dal profumo dei peperoni, provate questa ricetta: peperoni ripieni di farro e tonno sottolio.

Un buon piatto unico, completo e nutriente: i peperoni ripieni di farro e tonno sottolio sono davvero da non perdere. La preparazione non è affatto complicata: si tratta, in fondo, di una insalata di farro servita in una culletta di peperone, prima arrostita.

Potete ulteriormente arricchire questo piatto come preferite e profumarlo con olii aromatizzati alle erbe, per profumi ancora più intensi e invitanti.

Peperoni ripieni di farro
Peperoni ripieni di farro

Preparazione dei peperoni ripieni di farro e tonno

Per preparare i vostri peperoni ripieni di farro e tonno sottolio, per prima cosa pulite i peperoni, svuotandoli dai semi. Apriteli, togliendogli il cappello, che comunque poi andrete a cuocere in forno. Adagiate i peperoni “in piedi” in una pirofila e cuoceteli in forno a 180 °C per circa 20 minuti, insieme ai loro cappelli, posti ai lati.

Mentre i peperoni sono in forno, lessate il farro in acqua salata, lasciandolo un po’ al dente ma non troppo, dato che poi finirà la cottura in forno per qualche minuto. Scolate il farro e conditelo con il tonno sott’olio, le olive nere a rondelle, la feta greca a pezzetti, la rucola sminuzzata, i pomodori ciliegino, la carota grattugiata, l’olio extra vergine di oliva e un po’ di pepe nero.

Togliete i peperoni dal forno, farciteli con questa ricca insalata di farro e poi ripassateli in forno per altri 10 minuti.

Servite i vostri peperoni ripieni di farro e tonno sottolio con il loro cappellino. Provate anche i buonissimi peperoni ripieni di riso e frutta secca!

BUON APPETITO!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 03-07-2016

X