Ingredienti:
• 800 g di filetti di pesce spatola
• 200 g di pane grattugiato
• 4 pomodori secchi sott'olio
• 1 cucchiaio di capperi sotto sale
• 10 olive verdi
• 1/2 spicchio di aglio
• olio q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 20 min

Tra le varie ricette facili e veloci a base di pesce ce n’è una che non dovete lasciarvi scappare: quella del pesce spatola al forno.

Il pesce spatola, anche noto come pesce bandiera o pesce sciabola, appartiene alla categoria dei pesci azzurri. Ha pochissime spine e nessuna squama il che lo rende particolarmente adatto soprattutto per i più piccoli. Le carni sono molto tenere e dal sapore delicato quindi il modo migliore per valorizzarle e preparare il pesce spatola al forno.

Vi proponiamo uno dei secondi di pesce veloci più semplici che ci sia mai capitato di preparare. Sarà infatti sufficiente disporre i filetti di pesce in una pirofila, coprirli con una panatura croccante e poi passare il tutto in forno. Sarà proprio la panatura, realizzata con pane grattugiato, capperi, pomodori secchi e olive a rendere il pesce super saporito!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

pesce spatola al forno
pesce spatola al forno

Come preparare la ricetta del pesce spatola al forno

  1. Per prima cosa preparate la panatura. Riunite in un mixer da cucina (ottimo anche il Bimby), il pane grattugiato, mezzo spicchio di aglio, i pomodori secchi sgocciolati, i capperi ben dissalati, le olive e 2-3 cucchiai di olio. Frullate fino a ottenere un composto umido e tenete da parte. A piacere potete arricchirlo con una macinata di pepe, dell’origano o del peperoncino.
  2. Adagiate i filetti di pesce deliscati con l’apposita pinzetta in una pirofila da forno leggermente oliata. Insaporiteli poi con giusto un pizzico di sale.
  3. Distribuite un generoso strato di panatura sul pesce, pressando leggermente con le mani e cuocete a 200°C per 20 minuti o fino a che la superficie non risulterà dorata e croccante. Servitelo ben caldo accompagnandolo con una fetta di limone.

Date un’occhiata anche ai nostri consigli su come cucinare il pesce al forno: troverete sicuramente degli spunti interessanti.

Conservazione

Il pesce spatola, una volta cotto, si conserva in frigorifero per massimo uno o due giorni. Riscaldatelo al forno o in padella prima di consumarlo.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 03-05-2022


Ecco un’idea sfiziosa e particolare: la pasta con buzzonaglia di tonno

Mazzarelle teramane, un prodotto tipico abruzzese