Petto di anatra con salsa alle mele

Come fare un infuso vegan disintossicante

Un grande secondo piatto, dal gusto unico e dal profumo agrodolce: petto di anatra con salsa alle mele. Ideale per un giorno di festa.

Il petto di anatra con salsa alle mele è un piatto di grande delicatezza. La tenera carne dell’anatra è in questo caso accompagnata da una salsa preparata con le mele, che vengono fatte saltare in padella insieme al grasso rilasciato dalla carne. Si sfumano poi con del cognac e si frulla tutto per ottenere una salsa liscia e vellutata.

Vediamo passo per passo come realizzare questo ottimo secondo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 petto di anatra
  • 2 mele gialle
  • 150 ml di cognac
  • burro q.b.
  • 1 limone bio (scorza)
  • 2 cucchiai di miele
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro petto di anatra con salsa alle mele, per prima cosa incidete il petto di anatra in modo che possa cuocere anche all’interno.

Sciogliete un pezzetto di burro all’interno di una grossa padella antiaderente, dopodiché adagiate al suo interno il petto di anatra, dalla parte della pelle. Lasciate andare in cottura, aggiustando di sale, e quando la carne è cotta e la pelle piacevolmente abbrustolita, toglietela dalla padella.

Sbucciate e tagliate a pezzetti le mele, grattugiate anche la scorza di un limone non trattato. Nella padella con il grasso rilasciato dalla carne, versate ora le mele a pezzi, la buccia di limone e due cucchiai di miele millefiori o di altro tipo. Sfumate con il cognac e poi lasciate andare in cottura, fino a che le mele non saranno belle tenere.

Frullate a questo punto le mele cotte, creando una vellutata liscia con cui andrete poi a condire la carne tagliata a fette.

Servite il vostro petto di anatra con salsa alle mele ben caldo.

Vi consigliamo di provare anche l’ottimo pollo alle erbe con funghi e carote

BUON APPETITO!

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-07-2016

Caterina Saracino

X