Pizza all’alsaziana con pancetta e crema alle erbe

Come fare un infuso vegan disintossicante

I maestri della pizza sono sempre gli italiani, ma perché non prendere ispirazione da una ricetta estera? Pizza all’alsaziana con pancetta e crema alle erbe.

La pizza all’alsaziana con pancetta e crema alle erbe è quello che in terra natale chiamano flammkuchen. L’impasto è quello della pizza, ma è nel condimento la vera particolarità. Si tratta infatti di dadini di pancetta affumicata, cipolla sminuzzata e una golosa panna acida arricchita da erbe aromatiche a piacimento, come per esempio prezzemolo, basilico o erba cipollina. Per gustare qualcosa di diverso dal solito!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *1 teglia di pizza*

  • 250 gr di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 4 gr di lievito di birra disidratato
  • 1 cipolla
  • 2 fette spesse di pancetta
  • 100 gr di yogurt greco
  • 100 ml di panna fresca liquida
  • 1 limone
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra pizza all’alsaziana con pancetta e crema alle erbe, iniziate dall’impasto. Mescolate la farina 0 con il lievito, lo zucchero, poi unite qualche cucchiaio di olio evo e dell’acqua in cui avrete sciolto il sale.

Lavorate il tutto, per dieci minuti almeno, e poi fate riposare l’impasto sotto un canovaccio, fino al raddoppio del volume iniziale.

Preparate la panna acida, mescolando lo yogurt alla panna fresca, unendo poi il limone. Mischiate a questo composto le erbe finemente sminuzzate e fate riposare 1 ora in frigo.

Stendete la pizza su una teglia unta con dell’olio, poi cospargetela con uno strato di panna acida, poi cipolla e pancetta, e infornate a 190° per 15 minuti.

Servite la vostra pizza all’alsaziana con pancetta e crema alle erbe.

Golosa anche la focaccia al caciocavallo e timo

BUON APPETITO!

Flammkuchen by Katrin Gilger licensed under cc by sa

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-02-2016

Caterina Saracino

X