Ingredienti:
• 500 g di zucchine
• 2 uova
• 150 g di farina 00
• 100 g di formaggio grattugiato
• sale q.b.
• passata di pomodoro q.b.
• mozzarella per pizza q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• menta fresca q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 25 min

Una finta pizza di zucchine è quello che ci vuole per una pranzo light ma sostanzioso. La ricetta è semplice e versatile: scopriamo tutte le varianti possibili.

Siete pronti a preparare una pizza di zucchine come non l’avete mai vista? Stiamo proprio parlando di una pizza il cui impasto ha, come ingrediente base, l’ortaggio più gustoso e versatile in circolazione: appunto le zucchine. Le versioni che potete scegliere per prepararla sono davvero tante, così come i condimenti sulla superficie: insomma alla fine potrete organizzare una serata tra amici senza aver paura della linea.

Noi oggi ve la presentiamo con un po’ di farina nell’impasto: ma potete anche realizzare una pizza di zucchine light senza farina, sia cotta al forno che in padella. Vediamo insieme tutte queste varianti e come prepararle a casa.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Pizza di zucchine
Pizza di zucchine

Preparazione della pizza di zucchine al forno

  1. Come prima cosa lavate accuratamente le zucchine e tagliate lo scarto. Ora grattugiatele con l’apposito utensile e lasciatele spurgare dentro uno scolapasta posizionato all’interno di una ciotola capiente e con un peso per agevolare l’uscita dell’acqua dagli ortaggi.
  2. Una volta passati circa 30-40 minuti strizzate bene le zucchine, mettetele in una seconda ciotola e aggiungete la farina, le uova, il formaggio grattugiato e un pizzico di sale.
  3. Amalgamate bene il tutto e dividetelo in due “panetti”, poi prendete una teglia o tortiera bassa di circa 25 cm di diametro, ricopritela con la carta forno e versate all’interno metà dell’impasto (eseguite la stessa procedura con l’altra metà).
  4. Infornate in forno statico già caldo a 200° C per circa 15 minuti.
  5. Estraete la pizza rustica di zucchine, conditela a piacere e infornatela nuovamente per altri 10 minuti circa per completare la cottura.
  6. Impiattate e servite bella calda

Le varianti della pizza di zucchine: senza farina o in padella

Come vi abbiamo già svelato inizialmente, questa pizza può essere preparata in svariati modi. Se la volete ancora più light e con pochi carboidrati eliminate completamente la farina, vi basterà aggiungere un po’ di formaggio grattugiato in più (a vostro gusto) e amalgamare il tutto fino a che non otterrete un composto appiccicoso ma ben amalgamato. Una volta in forno la pizza cuocerà senza problemi e diventerà squisita.

L’altra variante, con o senza farina, della ricetta della pizza di zucchine si può cuocere anche in padella. Vi consigliamo di ungerla con un filo d’olio, adagiare in padella il disco di impasto racchiuso tra due fogli di carta forno e lasciarla cuocere da un lato per qualche minuto. Prima di capovolgere la pizza eliminate il foglio di carta forno in alto, capovolgetela e lasciatela cuocere ancora qualche minuto. Infine conditela quando è ancora in padella in modo che gli ingredienti (e soprattuto il formaggio) si fonda.

Conservazione

La pizza di zucchine in padella o al forno, con o senza farina, consigliamo di consumarla al momento quando è ancora bella calda e avvolgente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

Se amate anche voi la pizza e volete provarne una spaziale ma più classica, allora la pizza Bonci fa per voi! Se sono invece le zucchine a stregarvi, ecco le nostre ricette con zucchine.

0/5 (0 Reviews)
Zucchine

ultimo aggiornamento: 30-09-2021


Bietole con ceci e pomodoro fresco

Abbiamo bruciato il dolce? No, la cheesecake basca è proprio così!