Ingredienti e ricetta per preparare il plumcake in vasocottura, un dolce soffice e perfetto da conservare in dispensa fino al momento di servirlo!

Il plumcake in vasocottura è una versione diversa del classico dolce cotto negli appositi stampi. Rispetto alla tradizionale cottura in microonde o a bagnomaria e con il coperchio in questa ricetta vi proponiamo una interessantissima ricetta per provare la vasocottura senza microonde e soprattutto senza la necessità di chiudere i vasetti con il coperchio. In questo caso, infatti, il coperchio va aggiunto solo a cottura ultimata e il sottovuoto formatosi durante il raffreddamento consentirà la conservazione dei vostri dolcetti in dispensa anche per qualche settimana.

Ingredienti per la ricetta del plumcake in vasocottura (per 4 persone)

  • 200 g di farina integrale
  • 50 g di fecola di patate
  • 100 g di zucchero
  • 250 di yogurt al limone o altro gusto a piacere
  • 8 g di cremor tartaro
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • succo e scorza di un limone non trattato
  • un pizzico di bicarbonato per alimenti

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Plumcake in vasocottura
Plumcake in vasocottura

Preparazione del plumcake dolce in vasocottura

Setacciate la farina, la fecola, il cremor tartaro e lo zucchero in una ciotola capiente poi aggiungete anche il bicarbonato e la scorza grattugiata del limone. In un’altra terrina mescolate lo yogurt, l’olio di semi e il succo di limone. Unite tutti gli ingredienti e mescolate in modo da amalgamare il tutto.

Suddividete l’impasto in vasetti di vetro leggermente unti con olio di semi  facendo attenzione a non riempire i vasetti per più di un terzo in modo da non far fuoriuscire l’impasto dal vasetto. Adagiate i vasetti su di una teglia e senza chiuderli coi coperchi infornate in forno già caldo a 170/180 °C per 25/30 minuti.

Terminata la cottura chiudete immediatamente i vasetti con il tappo e lasciate raffreddare completamente prima di riporre i vasetti in dispensa. Prima di servire potete farcire il mini plumcake con l’aggiunta di una crema a piacere.

Se preferite potete preparare il plumcake soffice al cioccolato fondente.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 14-09-2018


Smoothie con fichi freschi: una buonissima bevanda!

Pollo al pesto e pomodorini: un secondo piatto facile e gustoso