Pollo al vino rosso del commissario Maigret

Un piatto molto popolare in Francia, che sarà un’ottima portata unica: pollo al vino rosso del commissario Maigret.

chiudi

Caricamento Player...

Il pollo al vino rosso del commissario Maigret è un piatto che, in terra d’origine, si chiama semplicemente coq au vin. Noi abbiamo voluto rendere più esplicito l’omaggio al grande scrittore Georges Simenon, padre letterario del commissario Maigret, personaggio che tra un’indagine e l’altra adorava consumare questo piatto.

Per quanto riguarda le origini storiche del nome di questa preparazione, contesa tra tre stati francesi, si parla di un capotribù degli Arverni che avrebbe fatto recapitare in dono a Giulio Cesare un galletto, a suggello del valore dei Galli. L’imperatore, grato del dono, invitò a cena il capotribù, e fece preparare per lui la pietanza in questione.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 3 h

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 h

INGREDIENTI: *4-6 persone*

  • 1,5 kg di pollo
  • 200 gr di pancetta
  • 350 gr di funghi champignon
  • 2 cipolle bianche
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 carote piccole
  • 1 litro di vino rosso
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • brodo vegetale o di carne q.b.
  • 30 gr di burro
  • 30 gr di farina
  • erbe aromatiche a piacere (timo, prezzemolo)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro pollo al vino rosso del commissario Maigret, per prima cosa tagliate a pezzi il pollo. In una pentola capiente, fate sciogliere il burro e poi rosolate in esso i pezzi di pollo. Tagliate a rondelle sottili le carote, e sminuzzate le cipolle bianche. Versate nel tegame le verdure fatte a pezzetti, la farina, le erbe aromatiche (meglio se legate insieme), il concentrato, e coprite con il vino rosso. Chiudete la pentola con un coperchio e lasciate andare in cottura, a fuoco basso, per circa un paio di ore.

A parte, mondate i funghi e tagliateli a fettine sottili, poi fateli cuocere in una padella dove avrete fatto rosolare l’aglio e la pancetta ridotta a cubetti, unendo un po’ di brodo. Aggiustate di sale e pepe e spegnete la fiamma sotto la padella, quando i funghi saranno cotti.

Unite i funghi e la pancetta al pollo nella sua pentola, e lasciate andare per un’altra mezz’ora, o comunque finché il pollo non sarà ben cotto e il vino avrà formato una salsa.

Servite il vostro pollo al vino rosso del commissario Maigret.

Altre idee? Petto di pollo con pancetta e piselli

BUON APPETITO!

“Coq au Van 10-29-09 IMG_9331” by Steven Depolo, used under CC BY 2.0 / Modified from original

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!