Tortelli di farro al radicchio con burrata e limone

Si presentano in grande stile questi tortelli di farro al radicchio con burrata e limone… e sono anche squisiti!

chiudi

Caricamento Player...

Confessiamo che i tortelli di farro al radicchio con burrata e limone richiedono un po’ di tempo, perché la preparazione prevede vari passaggi, ma il risultato che otterrete sarà un piatto ricco, goloso e sano, da proporre soprattutto nei periodi freddi, quando il radicchio è al suo meglio.

Al posto della burrata potete usare anche altro formaggio, come del semplice mascarpone, ma anche formaggi light o dello yogurt greco. Lasciatevi ispirare dalla fantasia e… buon appetito!

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 15′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 h

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 300 gr di farina di farro
  • 3 uova
  • 1 piccolo radicchio
  • 250 gr di ricotta
  • noci a piacere
  • burrata o altro formaggio per il topping
  • 1 limone biologico (scorza)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri tortelli di farro al radicchio con burrata e limone, cominciate dalla pasta fresca. Impastate la farina di farro con le uova e un po’ di sale, unendo anche tre cucchiai di olio evo. Lavorate per dieci minuti l’impasto, e poi lasciatelo riposare per mezz’ora, coperto da un panno o dalla pellicola.

Nel frattempo tagliate il radicchio alla julienne, e poi fatelo stufare in padella con qualche giro di olio e un po’ di sale. Quando sarà appassito, lasciatelo intiepidire e poi mescolatelo alla ricotta fresca e a qualche gheriglio di noce sbriciolato grossolanamente.

Stendete la sfoglia di farro molto sottilmente, farcitela con il ripieno e poi ritagliate a formare dei tortelli, dopo aver ben sigillato l’altro disco di pasta fresca della copertura.

Lessate i tortelli in acqua salata, poi conditeli con la burrata e la scorza del limone bio grattugiata.

Servite i vostri tortelli di farro al radicchio con burrata e limone ben caldi.

Squisiti anche i fusilli alla crema di radicchio e pistacchi

BUON APPETITO!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!