Polpette di quinoa al tonno e zucchine

Come fare un infuso vegan disintossicante

Da mangiare una dopo l’altra, come antipasto o per accompagnare un aperitivo: polpette di quinoa al tonno e zucchine.

Se vi piace la quinoa, diventerete fan delle polpette di quinoa al tonno e zucchine, cotte al forno e insaporite dal tonno sottolio e dalla zucchina fatta rosolare in padella con un po’ di cipolla. Tre gusti che si sposano benissimo insieme, e che accompagneranno piacevolmente drink alcolici e analcolici per un aperitivo originale, sfizioso e all’insegna del gusto. Vediamo insieme come preparare queste polpette.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 200 gr di quinoa
  • brodo vegetale q.b.
  • 160 gr di tonno sottolio (due scatolette)
  • 1 cipolla
  • 1 zucchina
  • paprika o curcuma per speziare
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre polpette di quinoa al tonno e zucchine, iniziate dalla cottura della quinoa. Mettete a scaldare il brodo vegetale fatto in casa. Sciacquate per bene la quinoa, per eliminare del tutto la saponina, dopodiché lessatela all’interno del brodo vegetale. Quando la quinoa sarà cotta, scolatela e fatela raffreddare, sgranandola un po’ con un cucchiaio.

Mentre la quinoa si raffredda, sminuzzate la cipolla bianca. Grattugiate la zucchina. Fate rosolare in poco olio la cipolla, poi versate in padella anche la zucchina grattugiata con la grattugia a fori grandi e poi insaporite con paprika o curcuma, e pochissimo sale.

Quando tutti gli ingredienti sono cotti e raffreddati, mescolate in una ciotola la quinoa con la zucchina e la cipolla, unite il tonno e mischiate il tutto. Formate delle polpettine e poi cuocetele in forno a 180° fino a che non saranno leggermente dorate in superficie.

Servite le vostre polpette di quinoa al tonno e zucchine.

Da provare anche le polpette di quinoa e ceci con crema di carote

BUON APPETITO!

“Quinoa crab fishballs” by Luca Nebuloni, used under CC BY 2.0 /Modified from original

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-05-2016

Caterina Saracino