La quiche ai peperoni ed erbe aromatiche miste è una delizia da servire come antipasto o secondo.

La quiche ai peperoni ed erbe aromatiche miste accontenterà sicuramente i palati di tutti, con il suo sapore intenso e la base croccante.

I peperoni non vanno messi crudi, all’interno del composto di uova e panna, bensì cotti prima in padella, in modo che si cuociano almeno parzialmente e che nella cottura in forno si ammorbiscano alla perfezione.

La quiche ai peperoni potrà essere servita anche come antipasto, tagliata a spicchi o a quadrotti, e avrà il vantaggio di poter essere preparata diverse ore prima.

Leggi anche: Quiche Lorraine.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 35′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 confezione di pasta brisée
  • 150 gr di groviera grattugiata
  • 3 tuorli
  • 300 ml di panna
  • 2 peperoni piccoli
  • erbe aromatiche a piacere
  • olio evo
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra quiche ai peperoni ed erbe aromatiche miste, cominciate a spellare i peperoni, in modo che restino più leggeri da digerire. Tagliateli a filetti e poi fateli cuocere in padella con poco olio extra vergine, aggiustando di sale e di pepe.

Quando i peperoni saranno cotti, lasciateli intiepidire.

Nel frattempo foderate una tortiera con la carta forno e poi stendete dentro la pasta brisée, che potete preparare in casa o acquistare già pronta (il sapore cambierà radicalmente). Bucherellate con i rebbi di una forchetta la pasta brisée, in modo che non gonfi in cottura.

In una ciotola mescolate i tuorli d’uovo, la panna, la groviera grattugiata e le erbe aromatiche che avete a disposizione (timo, origano fresco, in base a quello che vi piace). Infine aggiungete anche i peperoni.

Versate tutto il composto sulla pasta brisée e infornate a 180° per 30-35 minuti.

Servite la vostra quiche ai peperoni ed erbe aromatiche miste sia tiepida che fredda, sarà comunque buonissima.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Wikipedia

0/5 (0 Reviews)

Tortini morbidi alla nocciola e cacao

Ricetta salva spesa: crema di zucca e carote con crostini aromatizzati alla salvia