Un antipasto oppure un piatto unico: quiche al cavolo nero con ricotta e speck.

La quiche al cavolo nero con ricotta e speck è una di quelle torte salate complete dal punto di vista nutrizionale, che possiamo consumare come sostanzioso pranzo, da portare anche in ufficio, oppure servire come antipasto, tagliato a quadrotti o a spicchi.

La facilità di questa quiche risiede nel fatto che può essere preparata con la pasta sfoglia che potete acquistare al supermercato, avendo cura di scegliere quella con gli ingredienti migliori e l’etichetta più corta. Ovviamente potete preparare la base di questa quiche anche in casa, optando anche per della pasta brisèe, se la preferite.

Il cavolo nero è uno degli alimenti più ricchi di antiossidanti e vitamina C, e in inverno possiamo approfittarne per farne scorta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 400 gr di cavolo nero (foglie)
  • 150 gr di ricotta
  • qualche fetta di speck
  • una manciata di olive (facoltative)
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra quiche al cavolo nero con ricotta e speck, tagliate a listarelle il cavolo nero e fatelo appassire in una padella coperta con un coperchio. In alternativa, potete lessare le foglie di cavolo nero e poi strizzarle per bene e tagliarle al coltello.

In una terrina, lavorate la ricotta fresca e l’uovo, aggiungendo poi il cavolo nero cotto e sminuzzato.

Aggiustate di sale, poi unite delle olive – se vi piacciono – e poi lo speck tagliato a listarelle.

Foderate con la pasta sfoglia una tortiera, bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta e poi potete versate al suo interno il composto.

Completate con una spolverizzata di parmigiano grattugiato e infornate a 180° per circa 30-35′ minuti.

Servite la vostra quiche al cavolo nero con ricotta e speck dopo averla lasciata intiepidire.

Squisite e sane, ecco le penne al cavolo nero

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 12-11-2015


Scarola con noci caramellate

Orzotto allo zafferano con piselli e pomodori